|

I tifosi di Curva Ovest: “Appena le limitazioni cesseranno torneremo al Porta Elisa”


Niente tifosi organizzati in Curva Ovest. Questa la decisione presa e diramata attraverso i social dai tifosi organizzati che, come di consuetudine, hanno sempre sostenuto la squadra rossonera dal settore piu’ caldo del Porta Elisa.

Comunicato Curva Ovest.

Si era aperta la possibilità che per il campionato ormai alle porte saremmo potuti tornare lì su quei gradoni, quei gradoni che mancano da quel lontano 23 Febbraio 2020, saremmo potuti tornare a casa nostra, La Curva Ovest.

Ma non ci saremo.

Non esserci per noi è una decisione durissima ma inevitabile, perché la Curva è questa: è aggregazione e non è luogo dove stare seduti. Seduti In silenzio, seduti a scacchiera e imbavagliati come vorreste voi.
Tifare per noi significa stare accanto ai nostri Fratelli. Ci abbracciamo, cantiamo, saltiamo, insieme. Tamburi, bandiere, megafoni, fumogeni passano tra le nostre mani. Viviamo la Curva per respirare emozioni, per trasmetterle alla squadra e al resto dello stadio perché siamo dentro lo spettacolo, perché gli Ultras sono lo spettacolo.

Se di tutto questo volete privarci e privarvi, aspetteremo. È inevitabile la nostra assenza.
Non appena la situazione muterà e le nuove limitazioni cesseranno di esserci allora torneremo, e vi faremo tornare a respirare aria da stadio.

Nonostante ciò il nostro sostegno alla squadra non mancherà mai, e vi terremo aggiornati su qualsiasi iniziativa che organizzeremo a riguardo.

Statene certi che torneremo, e che sarà tutto ancora più bello.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=27676

Pubblicato da il Ago 19 2021. Inserito nella categoria Tuttolucchese, La voce dei tifosi, L'Angolo del Tez. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

5 Commenti per “I tifosi di Curva Ovest: “Appena le limitazioni cesseranno torneremo al Porta Elisa””

  1. Soloperlamaglia

    Che poi vorrei vedere chi vi proibirebbe di abbracciarvi o di stare a cantare l’uno vicino a l’altro…. Non ci siamo ragazzi…. Al primo posto per l’ultras c’è la squadra. Le proteste si fanno in piazza!!!! Se non si capisce ciò, siamo molto acerbi ancora!!! Ma poi quest’anno che nel girone c’erano squadre con cui *misurarsi*, rinunciate così a cuor leggero al confronto???

  2. Concordo e’ meglio che stiano a casa se non riescono a comprendere la situazione, prima se ne esce meglio e’ per tutti

  3. Decisione sbagliata che danneggia la squadra

  4. Cari ultras, pensate bene a cosa fate e a cosa dite. L’Italia vi guarda. Il vaccino non è acqua di Lourdes, se Draghi vi dice di stare ad un metro di distanza, tenetevi a 2 metri. Questi sacrifici servono per la salute vostra e dei vostri cari.

  5. Bene così non dovremo sentire piu insulti verso il sindaco ed altri personaggi. D’altra parte che la Ovest sia il covo dei fascio-leghisti era ben noto, e mi viene da sorridere(e inc….re) quando sento parlare di fratelli.
    Credo che in molti non ne sentiranno la mancanza di questi personaggi perché il tifo sano è tutta un altra cosa.
    Forza pantera

Scrivi una replica

Nuova pagina 1

Commenti recenti