|

Seconde squadre, Atalanta U.23 nel girone B?


Con la riunione del Consiglio Federale in programma giovedì 27 giugno si definirà il completamento dell’organico del campionato di Serie C 2024-2025, con l’assegnazione dell’ultimo slot disponibile al neonato Milan U23.

Il passaggio sarà propedeutico per arrivare poi alla composizione dei nuovi gironi, sui quali pende un punto interrogativo legato proprio alla collocazione delle seconde squadre (Milan U23, Juventus Next Gen e Atalanta U23).

Regolamento alla mano, infatti, le tre squadre non possono finire nello stesso raggruppamento: come saranno suddivise?

L’idea iniziale della Lega Pro sarebbe stata quella di adottare il criterio geografico o di tentare la via della mediazione, arrivando ad una sorta di accordo tra le tre squadre.

Nelle ultime settimane, però, viste le difficoltà logistiche, si è fatta largo l’ipotesi del sorteggio, che renderebbe del tutto casuale l’assegnazione.

In attesa di conoscere la strada definitiva, ad ogni modo, secondo quanto riportato da Tuttosport, la Juventus Next Gen starebbe provando ad avanzare una richiesta.

I bianconeri vorrebbero infatti evitare di finire nel girone C, adducendo a sostegno della propria posizione lo “slittamento” subito nella passata stagione – con il dirottamento dal girone A a quello B – e, soprattutto, il problema dei collegamenti, che non riguarderebbe invece le due formazioni lombarde, per cui gli spostamenti con il meridione sarebbero più agevoli.

Se le parti non riusciranno a trovare un accordo, non è escluso che sarà l’Atalanta U.23 a disputare la stagione nel girone B.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=32674

Pubblicato da il Giu 25 2024. Inserito nella categoria Le Altre. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Scrivi una replica

Nuova pagina 1

Commenti recenti