|

Il ds Frara:”Ognuno di noi dovrà esaminare i propri errori commessi, a partire dal sottoscritto

Alessandro Frara

E’ il ds Frara a presentarsi in sala stampa al termine della sconfitta interna contro la Vis Pesaro, mentre mister Gorgone ha preferito non rilasciare dichiarazioni:

“Abbiamo regalato il primo tempo agli avversari – ha esordito Frara – Una situazione che non ci possiamo permettere.

L’intento nostro e del tecnico era quello di fare una prestazione diversa, ma i ragazzi hanno dimostrato di soffrire la pressione della Piazza.

Nel secondo la squadra ha provato una reazione, ma alla fine ne siamo usciti sconfitti.

Nel primo tempo la squadra ha perso tutti gli scontri, tutti i duelli, specialmente a centrocampo.

Mi auguro che la squadra possa reagire al meglio. Non c’e’ dubbio che dovremo ripartire con grande umiltà.

Ognuno di noi dovra’ esaminare gli errori commessi, a partire dal sottoscritto.

I giocatori li ho scelti io ed e’ giusto che mi prenda le mie responsabilita’.

Detto questo, aggiungo che io credo in loro e sono convinto che avremo le capacità di uscire da questa situazione”.

Ma secondo lei si tratta di un problema fisico o mentale?

“Direi la seconda, sicuramente una questione mentale”.

Le chiediamo se a questo punto mister Gorgone rischia l’esonero?

“No, Gorgone è un allenatore molto preparato. Non ci sono dubbi che qualcosa dovra’ essere fatto – ha proseguito il ds rossonero – Dovranno essere analizzati gli errori commessi.

L’ingresso di Rizzo Pinna?

“Il giocatore ha dato vivacità alla manovra e il suo gol ha dato morale allla squadra”.

Serviranno rinfozi ne mercato di Gennaio?

“Certo che si, ma non andremo sugli svincolati. Non vogliamo elementi fermi da 7-8 mesi, sarebbe complicato inserirli. C’è bisogno di elementi pronti a scendere in campo sin da subito”.

Cosa ci puo’ dire riguardo al reparto difensivo?

“Non intendo gettare la croce su un giocatore in particolare. Credo che nel primo tempo si siano salvati in pochi, pochissimi. Poi, nel secondo tempo si è vista un’altra Lucchese che avrebbe meritato anche di pareggiare la partita. Mi auguro che la squadra riesca a far quadrato – ha concluso Frara – Da queste situazioni se ne esce solo restando uniti”.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=31573

Pubblicato da il Nov 25 2023. Inserito nella categoria Tuttolucchese, Focus Rossonero. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

3 Commenti per “Il ds Frara:”Ognuno di noi dovrà esaminare i propri errori commessi, a partire dal sottoscritto”

  1. Giovanni Vicchio

    Gorgone cosa doveva dire? Che ha un gruppo di micci in rosa? hA FATTO BENE A TACERE.

  2. Vai che la targa ti porta lustro caro Frara. Lucca non dimentica. Voi siete convinti di essere venuti nel paese dei balocchi. Okkio che Lucca regala sorprese inaspettate, specialmente se ci prendete per il culo! E poi vedrete…..

  3. Alessandro Guidi

    voi, cari cicci di turno, state pensando troppo alla forma e nulla alla sostanza. Ma quanti discorsi dovete ancora regalarci. Li pagate i giocatori? Si? Allora grandissimi calci ner culo e anche basta di gesti offensivi nei confronti della Curva. Certi elementi si devono vergognare e devono essere buttati fuori a calci nel culo dalla rosa. Vergogna!. Se non lo farete, ne pagherete le conseguenze. Vorra’ dire che anche voi siete come loro. V E R G O GN A !

Scrivi una replica

Nuova pagina 1

Commenti recenti

  • Juventus N.G.-Lucchese 1-1, tabellino (22)
    • Livio Fantozzi: Alessio, non per fare il bravo ma dalla famosa amichevole col Tau a ferragosto, individuali problemi...
    • Alessio: Tony tante le cose da dire l anno scorso avevamo tiritello benassai e dietro bachini. Quest’ anno...
    • tony: Alessio, io non credo che siano tutti mezzi giocatori, credo invece che abbiamo una buona base e se esistesse...
    • paololu: Vero in ogni caso neanche recanatese e soprattutto olbia viaggiano come treni per cui viste le buone...
    • Daniele: Buono, quindi potrebbe esserci anche questa scappatoia se arriviamo quint’ultimi (probabile)...