|

Una Lucchese in rimonta strappa un punto contro il Ghiviborgo

foto Alcide Lucca

Una Lucchese volenterosa ma ancora indietro rispetto alle rivali, strappa un pareggio insperato nei minuti di recupero contro la capolista Ghiviborgo.

Un pareggio insperato, dicevamo, visto che i rossoneri, solo pochi minuti prima della rete messa a segno da Falomi, erano rimasti in 10 dopo l’espulsione (doppio giallo) di Nanneli.

Una gara tosta e che alla fine accontenta tutti, tranne qualche tifoso rossonero, che al termine del match ha avuto modo di esternare critiche aspre nei confronti dei giocatori e dei dirigenti rossoneri, non ritenuti all’altezza del blasone della Pantera.

Indubbiamente,diciamo noi, 3 punti in 4 gare sono decisamente pochini per una compagine che si chiama Lucchese e gioca in Serie D.
Ma andiamo oltre e attendiamo i primi tre punti della stagione, quelli che si e’ augurato il ds Daniele Deoma al termine della Gara.

foto Alcide Lucca

“E’ stata una partita sofferta, ma credo che la Lucchese abbia meritato questo pareggio – dice il dg rossonero – I ragazzi non hanno mai mollato e alla fine e’ arrivato il risultato piu’ giusto. Abbiamo sbagliato un rigore? certo, ma sono cose che accadono a chi i rigori li calcia. Adesso – ha concluso Deoma – dobbiamo pensare alla sfida contro la Sanremese. Gara che dobbiamo vincere a tutti i costi. Gli altri risultati non li guardo nemmeno, noi siamo la Lucchese e dobbiamo dare il massimo per i nostri tifosi”.

Alle dichiarazioni di Deoma, fanno eco quelle del presidente Bruno Russo: “Mi auguro che la partita contro la Sanremese venga giocata nel nostro stadio. Per noi tutti sarebbe molto importante. La squadra trovera’ sicuramente la sua identita’ completa”.

Insomma, i dirigenti rossoneri sembrano speranzosi, mentre la tifoseria, lo ribadiamo, non la pensa esattamente allo stesso modo. “Manca qualita’ nell’oganico e anche il modulo di gioco lascia a desiderare; conseguenza logica dei risultati ottenuti sino ad oggi, Coppa Italia compresa”. Queste le opinioni di molti appassionati che anche oggi, nonostante il maltempo, continuano a seguire la squadra anche in trasferta.

foto Alcide Lucca

Ma veniamo alla gara.
Mister Monaco non puo’ contare sugli infortunati Bipet, Lici e Bartolomei, mentre Nannelli, alle prese con qualche acciacco muscolare, parte dalla panchina. In attacco c’e’ il debutto dal primo minuto di Falomi.

Inizia il match e sono subito i locali a mettere in seria difficolta’ la retroguardia rossonera: corner dalla destra battuto da Nottoli (tra i migliori in campo) colpo di testa sul secondo palo di Lucatti con la sfera che tremina fuori di un soffio.
La Lucchese risponde con Presicci, ma la sua conclusione dopo una bella sponda di Falomi viene deviata dall’estremo Signorini.
Inizia a piovere ed i ritmi di gioco calano vistosamente.
Al 24′ il Sig. Bogdan Nicolae Sfira della sezione di Pordenone concede un penalty al Ghiviborgo per un atterramento in area di Lucatti da parte dell’estremo Fontanelli.
Dal dischetto si presenta Lucatti che non sbaglia, 1 a 0.
La Lucchese cerca subito di reagire e dopo appena tre minuti dal gol realizzato dai locali, l’arbitro concede un’altro penalty, questa volta ai rossoneri: Sublicini attera da dietro Remorini, l’arbitro e’ a pochi passi e vede tutto. Rigore sacrosanto.
Sul dischetto si presenta l’esperto Cruciani, ma Signorini intuisce e respinge; la sfera torna sui piedi di Presicci che pero’ spara alto da due passi.

foto Alcide Lucca

La Lucchese accusa il colpo e i padroni di casa iniziano a premere sull’acceleratore.
Prima e’ Falomi a sbagliare la conclusione ravvicinata di testa dopo un perfetto cross dalla destra di Remorini, poi e’ Fomov ad impegnare seriamente Fontanelli con una conclusione dal limite.

La prima frazione di gioco si chiude con il Ghiviborgo in vantaggio per 1 a 0. Alla Lucchese serve una scossa.
Nella ripresa mister Monaco manda dentro Nole’ e Lucarelli al posto di Meucci e Papini. Nessun cambio per i locali.
La ripresa inizia subito con gli uomini di mister Fanani in avanti.
Progressione sulla fascia destra di Nottoli, palla filtrante per l’accorrente Dell’Orfanello che, a sua volta, passa la sfera a Lucatti, il quale, tutto solo davanti al portiere, scivola clamorosamente prima della conclusione a botta sicura.
Al 4′ s.t. e’ ancora il Ghiviborgo a rendersi pericoloso con Nottoli, ma la sua conclusione in diagonale termina di poco a lato.
All 8’ la Lucchese ci prova con Falomi, ma la conclusione dell’attaccante rossonero viene intercettata e spazzata fuori area da Subblicini.
Al 18′ s.t. Monaco richiama Panati e manda dentro Nannelli.
Al 23′ s.t. primo cambio per il Ghiviborgo: esce Dell’Orfanello ed entra Francescangeli.
Al 27′ s.t. Ghiviborgo vicino al raddoppio con Lucatti, ma la conclusione ravvicinata del giocatore sbatte sull’incrocio dei pali.
Al 33′ s.t. Monaco decide di mandare dentro Tarantino, al debutto in campionato.
L’esperto attaccante rossonero si mette subito in evidenza scodellando diverse palle in area, ma nessuno degli avanti rossoneri riesce a sfruttarle al meglio. La difesa del Ghiviborgo e’ attenta e gli spazi sono risicati.
Ed e’ proprio da un cross di Tarantino che la Lucchese sfiora il gol del pareggio con Falomi, ma il colpo di testa ravvicinato dell’attaccante rossonero termina di un soffio alto sulla traversa.
Brutta tegola per la Lucchese al 43′ s.t., con Nannelli che rimedia il secondo giallo e lascia la sua squadra in inferiorita’ numerica.
Scoccato il 90′ l’arbitro concede cinque minuti di recupero.
Al secondo minuto di recupero la Lucchese acciuffa il pari con Falomi, lesto a rinadire in rete una conclusione dal limite di Gueye che era terminata sul palo, 1 a 1.
Al triplice fischio finale Tarantino ha chiamato tutti i giocatori in raccolta per rendere omaggio ai tifosi che anche oggi, sotto la pioggia, non hanno mai smesso di incitare la squadra.
Domenica prossima la Lucchese sara’ impegnata in casa contro la Sanremese. Molto probabilmente la gara verra’ disputata allo Stadio Porta Elisa.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=24794

Pubblicato da il Set 22 2019. Inserito nella categoria Tuttolucchese, Focus Rossonero. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Scrivi una replica

Nuova pagina 1

Commenti recenti