|

Troppi debiti, la Robur Siena non si iscrive in Lega Pro

Anna Durio

A causa degli ingenti debiti del club toscano, la Robur Siena, che nei giorni scorsi aveva annunciato l’ingaggio di Francesco Baldini come tecnico della prima squadra, non ha presentato la domanda per l’iscrizione al Campionato di Serie C.

La società della presidentessa Anna Durio, dunque, sara’ costretta a ripartire dai dilettanti (si punta alla Serie D, con il Comune già al lavoro).

A pesare sulla situazione generale la complessa situazione debitoria del club, oltre al mancato passaggio di proprietà nelle mani dell’interessata famiglia armena che non avrebbe escluso un impegno diretto e tangibile una volta effettuata l’iscrizione nel Camponato di Serie D.

Insieme alla Robur Siena, anche la Sicula Leonzio e il Campodarsego hanno tirato i remi in barca, rinunciando all’iscrizione in Lega Pro.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=26077

Pubblicato da il Ago 5 2020. Inserito nella categoria Le Altre. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Scrivi una replica

Nuova pagina 1

Commenti recenti