|

Stipendi non saldati, l’Ancona saluta la Serie C


Pessime notizie per i tifosi dell’Ancona. Dopo una serata di dubbi, incertezze, rabbia e qualche sfogo di troppo, erano circolate voci che confermavano il pagamento delle mensilita’ arretrate dei tesserati del club marchigiano.

Una notizia che aveva placato gli animi esasperati dei supporters dorici ma che, a questa sera, torneranno di nuovo agitati, visto che – come riportato dal Corriere Adriatico – la Covisoc avrebbe gia’ rigettato la domanda presentata dall’Ancona e che, dunque, sara’ esclusa dalla prossima Lega Pro 2024-2025.

La motivazione e’ presto detta: dei circa 430mila euro, relativi alle mensilità di marzo e aprile per i calciatori reperiti ieri in extremis, non c’è traccia (5 giugno).

I soldi, dunque, sono stati respinti dalla banca o revocati da chi li ha emessi.

Adesso si attenderebbe l’ufficialita’ da parte della Co.Vi.So.C, ma, non essendoci piu’ margini temporali per rimediare alla situazione, lo scenario che si sta prefigurando e’ quello del fallimento della societa’ dorica e della possibilita’ di ripartire dall’Eccellenza. Sarebbe la quarta volta in 20 anni.

La Co.Vi.So.C avra’ una settimana di tempo per evidenziare eventuali irregolarita’ e autorizzare la FIGC e la Lega Pro a procedere coi ripescaggi: Milan Under 23 in prima posizione nelle graduatorie, mentre qualora si creasse un secondo slot sarebbe una delle retrocesse tra Fiorenzuola, Virtus Francavilla e Recanatese ad essere presa in considerazione. E se ci fosse addirittura un terzo posto, andra’ a una vincente dei Play-Off di Serie D.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=32622

Pubblicato da il Giu 5 2024. Inserito nella categoria Le Altre. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

1 Commento per “Stipendi non saldati, l’Ancona saluta la Serie C”

  1. Mi dispiace molto. Noi ne sappiamo qualcosa….

Scrivi una replica

Nuova pagina 1

Commenti recenti