|

Seravezza-Lucchese 2-2, tabellino


SERAVEZZA-LUCCHESE 2-2

Seravezza: Mazzini, Andrei, Moussafi, Granaiola, Maccabruni, Giordani, Bedini (17′ s.t. Djibril), Bortoletti, Frugoli, Bongiorni (40′ s.t. Lucaccini), Podesta’. A disp.: Petroni, Fall, Nelli, Lucaccini, Del Frate, Nannipieri, Marinai, Djibril, Latini. All. Vangioni.

Lucchese: Coletta, Papini, Pardini, Cruciani, Benassi, Ligorio, Nannelli, Meucci (26′ s.t. Presicci), Vignali (35′ s.t. Bitep), Fazzi (39′ s.t. Lucarelli), Remorini (14′ s.t. Nole’). A disp.: Fontanelli, Lici, Lucarelli, Nolé, Presicci, Bartolomei, Panati Gueye, Bitep. All.: Monaco.

Arbitro: Sig. Marco Maria Di Nosse della sezione di Nocera.

Ammonizioni: Ligorio, Granaiola, Pardini, Nannelli, Lici, Moussafi,

Reti: 11′ p.t. e 15′ s.t. Vignali,  22′ s.t. Podesta’, 30′ s.t. Giordani.

Spettatori: 600 circa, di cui almeno 300 provenienti da Lucca.

Note: Al 27′ s.t. ammonito Carruezzo. Al 36′ s.t. espulso Deoma. Al 47′ s.t. ammonito Mangioni.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=25153

Pubblicato da il Nov 17 2019. Inserito nella categoria Tabellini. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

8 Commenti per “Seravezza-Lucchese 2-2, tabellino”

  1. Mi sapete dire perché ieri pomeriggio a Pistoia è stato effettuato un minuto di raccoglimento in onore della moglie di Visto e da noi nulla? Spero che domenica in casa si possa rimediare visto, purtroppo, che verrà fatto in onore alla figlia di Cruciani.

  2. Purtroppo, dobbiamo commentare una nuova brutta, tremenda notizia. In un incidente casalingo è morta la figlia di 5 anni del nostro giocatore Cruciani.
    Di fronte a queste cose vincere o perdere una partita di pallone , non ha nessuna importanza. Una nuova perdita per la nostra famiglia.

  3. A mio avviso dobbiamo rafforzarci pure in difesa a livello di under. Pardini sta facendo un buon campionato visti i suoi 17 anni ma ieri è stata la carta in più del Seravezza. Dobbiamo cercare qualche alternativa al ragazzo e lo dobbiamo fare a livello di under. Mi ripeto, non avere avuto Visibelli in panca ha portato ad usare Papini centrale. Già spostare due giocatori per sostituirne uno, è a mio avviso macchinoso, controproducente sempre perché incidi su determinati equilibri. Se poi vedi che Papini nel primo tempo è stato il partner perfetto per Nannelli e i due hanno scardinato a destra la difesa versiliese, capisci ancora più che l’ infortunio di Ligorio ha avuto conseguenze importanti per tutto l’ assetto della squadra. Appena entrato Lici, Nannelli è sparito dai radar e il bello sta’ nel fatto che con gli amici in tribunetta lo avevano anticipato già al momento della sostituzione. Se poi mettiamo il fatto che Monaco non è riuscito a trovare un rimedio allo strapotere della fascia destra del Seravezza ( ci ha provato prima del raddoppio con l’ entrata di Nole’ ma alla fine non è servito a più di tanto), capiamo che era inevitabile prendere gol ( sin dall’ inizio lo andavo dicendo che almeno un gol lo avremmo preso e purtroppo, farne due non è bastato). L’ avanzamento di Pardini, durante il recupero, con conseguente arretramento a terzino sx di Lucarelli, è parso far ritrovare un momento di solidità ma oramai era troppo tardi, anche se in effetti ha tenuto lontano gli avversari. Da segnalare, a mio avviso anche un piccolo passo addietro nel centrocampo che ha sempre fatto fatica nella parte centrale e contenere gli avversari e fare ripartire l’ azione.

  4. Nei tre derby di andata neanche una vittoria:
    bilancio imbarazzante.
    Per il resto come dice Livio davanti cominciano a macinare: abbiamo visto come l’innesto di Coletta ci ha evitato di sprofondare nei bassifondi, adesso serve qualcosa davanti prima che sia troppo tardi

  5. Se vogliamo fare un salto di qualità oltre a un CENTRAVANTI ci vuole anche un allenatore . Con tutto il rispetto de Francesco Monaco giocatore .

  6. Ho ascoltato emiliano come sempre in trasferta mi sembra che livio che immagino era presente abbia già detto tutto mi sembra a livello spettacolare sia stata la miglior partita della stagione peccato che con l uscita di ligorio la nostra solidità difensiva sia andata a farsi benedire e non sia bastato un portiere che si dimostra sempre più insieme a cruciani i nostri top player .come avevo detto bitep a partita in corso con avversari stanchi può essere devastante negli spazi pur non dotando di una tecnica eccelsa e penso che poteva essere messo anche un pochino prima visto la sensazione ad un certo punto di aver smesso di giocare e non tenere più un pallone in avanti. Comunque niente drammi questi giovani devono crescere per essere magari pronti il prossimo anno nessuno gli chiede la luna ma prestazione decorose e impegno si

  7. Adesso le prime tre in classifica sono passate a 6 punti, con buona pace di coloro che ” siamo la lucchese e il campionato lo vinciamo noi”. Possiamo pure vincerlo ma certamente non con questa squadra, ne riparleremo se del caso nel girone di ritorno.
    Quando vinci 2-0 a mezz’ ora dalla fine e il tuo portiere è il migliore, e ti salva pure il pareggio a pochi minuti dalla fine, oltre ad averti parato un rigore sull’ 1-0, non puoi recriminare, devi prendere solo atto. In fondo abbiano assistito ad una bella partita, un bel tifo, un bel derby, ma la lucchese, almeno fino al giro di boa è questa. Ci sarebbero mille spunti su cui approfondire.
    Inizio dalla testa. Non mi pare impeccabile la gestione della partita dalla panchina. Perso Ligorio per infortunio, invece di sostituirlo con un centrale come Visibelli ( che era in tribuma) si è dovuto fare entrare Lici ,spostando Papini al centro. Da quel momento si è spento pure Nannelli che con Papini avevano tenuto su la squadra nel primo tempo con una corsia di destra pungente che faceva il pari con l’ omologa del Seravezza che invece ha continuato a martirizzarsi per tutta la gara.
    Non voglio prendermela con Pardini che merita tutto il ns incoraggiamento ma oggi la sua partita è stata disastrosa ( di fatto suo il primo gol avversario e pure il suicida appoggio ad un avversario che quasi allo scadere ha messo nelle condizioni Coletta di farsi santo agli occhi dei tifosi lucchesi)
    Resta il fatto che solo durante il recupero il ragazzino è stato messo davanti,con Lucarelli a fare il terzino. Non era servita neppure l’ entrata di Nole’ in chiara funzione di contenimento del 2 e 7 e poi 11 avversari. Anche Remorini in effetti non aveva aiutato molto il diciassettenne Pardini finché era rimasto in campo,senza contare che si è perso in mancanza di concretezza nel primo tempo in due/ tre occasioni da rete, specie sulla ripartenza dopo il rigore parato.
    Viste le evidenti difficoltà di Pardini, forse era meglio fare entrare Panati ( un 2001) e mettere dietro o Nole’ ( visto che era già in campo)o Lucarelli.
    L’ esperimento del centravanti non centravanti non è andato male a mio avviso anche se Vignali deve farci l’ abitudine perché nella testa è ancora troppo mezz’ala. Bitep ha confermato quello che si andava dicendo e cioè che può fare il suo se entra negli ultimi 20 minuti.
    Resta una grande amarezza ma in fondo se qualcuno ha da recriminare,quelli sono i padroni di casa.

Scrivi una replica

Nuova pagina 1

Commenti recenti