|

Santoro: “Con Scaletta se ne va una parte di me”

foto Alcide Lucca

Grande cordoglio e sconcerto in casa rossonera per la prematura scomparsa di Enrico Scaletta, responsabile del marketing della Lucchese 1905 e cognato del dg rossonero Mario Santoro.

Dopo la scomparsa del dirigente rossonero ed ex giocatore di Aquila Sant’Anna, Atletico Lucca, Fiorentina e Rondinella, il dg Mario Santoro ha rilasciato alcune dichiarazioni stampa che riportiamo di seguito:

“La prematura scomparsa di Enrico Scaletta – si legge nel comunicato – ha lasciato tutti senza parola non solo a Lucca, dove è nato e dove ha iniziato a giocare.

Per me oltre ad essere legato ad Enrico da un rapporto familiare – haproseguito il dg rossonero – ho avuto il piacere e l’onore di conoscere un amico vero.

Un uomo sempre pronto a stemperare le tensioni a trovare una linea comune, anche quando la strada sembrava impervia.

Una persona fondamentale a livello umano e personale, con il quale ho condiviso un percorso importante della mia vita.

Dal punto di vista lavorativo, Enrico, per oltre 15 anni, è stato il mio più valido collaboratore ed insieme abbiamo condiviso e gioito per i successi professionali che insieme caparbiamente abbiamo ottenuto.

Con lui se ne va anche una parte di me e la sua scomparsa lascia e lascerà per sempre un vuoto incolmabile.

Cercherò, anche se non potrò mai sostituirlo, di essere vicino alla moglie Angela e ai figli Stefano e Chiara.

L’augurio che faccio ad Enrico – ha concluso Santoro – è di giocare insieme ai campioni che se ne sono andati negli ultimi tempi.

Sono sicuro che saprà farsi valere”.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=29812

Pubblicato da il Gen 20 2023. Inserito nella categoria Tuttolucchese, Focus Rossonero. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Scrivi una replica

Nuova pagina 1

Commenti recenti

  • Torres-Lucchese 1-1, tabellino (9)
    • Livio Fantozzi: Partita giocata col terrore di perdere e alla fine,in 10 l’ abbiamo stangata di lusso. Con una...
    • roby76: anche oggi ci lecca. Almeno 4 occasioni nitide da gol, di cui una sola messa a segno. Loro una con diakite....
    • Margaret: Vedendo la partita di oggi mi farebbe bene sperare una coppia in attacco Panico – Fabbri ni. Sarei...
    • Samuele: Tifosi non molliamo che oggi manca una settimana in meno per arrivare ai fatidici trent’anni per la B!...
    • paololu: Purtroppo non sappiamo gestire il risultato anche con squadre modeste.Il rigore non l’ho visto,poi in...