|

Russo:”La Lucchese se la giocherà fino in fondo per la promozione”


Anche il presidente Bruno Russo e’ intervenuto in sala stampa al termine della vittoriosa sfida interna contro il Vado. Una vittoria che vale il secondo posto in classifica in compagnia della Sanremese:
“Era importante chiudere l’anno in bellezza – ha esordito Russo – La Lucca calcistica ha passato gli ultimi sei mesi a pensare al passato, un passato, come sappiamo tutti, difficile da digerire. E’ bello vedere che adesso la citta’ si sta riavvicinando alla Lucchese. I tifosi stanno aumentando di domenica in domenica e questo credo sia il segnale piu’ importante da sottolineare. Credo che la societa’, la squadra, i tecnici e tutti i nostri dipendenti, collaboratori, siano riusciti a dare una certa dignita’ ad una squadra storica come quella rossonera.Siamo solo all’inizio – ha proeguito Russo – dal 5 di Gennaio inizia un nuovo campionato, con tante squadre che si stanno rafforzando e in lotta per la promozione. Da parte nostra metteremo il massimo impegno per far si che la Lucchese non sia da meno. Giocheremo tutte le nostre carte fino in fondo.
La classifica? Noi stiamo lavorando per far tornare la Lucchese nel calcio che conta – ha proseguito il presidente – la classifica non la guardiamo per adesso. Tra poco aprira’ il mercato dei calciatori professionisti e noi, come tante altre societa’, si rinforzeranno per tentare il salto di categoria. Siamo nelle zone alte della classifica e a questo punto della stagione non potevamo chiedere di meglio. La Lucchese se la giochera’ sino in fondo per la promozione. Colgo l’occasione – ha concluso Russo – per ringraziare i tifosi che anche oggi hanno sostenuto la squadra fino alla fine ed augurare buone feste a tutti.”

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=25375

Pubblicato da il Dic 22 2019. Inserito nella categoria Tuttolucchese, Focus Rossonero. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Scrivi una replica

Nuova pagina 1

Commenti recenti