|

Robur Siena e Catania deferite per il mancato pagamento degli emolumenti


A seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C., il Procuratore Federale ha deferito al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare la presidente del Consiglio di Amministrazione e legale rappresentante pro-tempore della società Robur Siena (Serie D), Anna Durio e l’amministratore unico e legale rappresentante pro-tempore della società Calcio Catania (Serie C), Giovanni Luca Rosario Astorina, per il mancato pagamento entro la data del 15 luglio 2020 degli emolumenti netti dovuti ai tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo per le mensilità di marzo, aprile e maggio 2020 (per il Catania anche le mensilità di gennaio e febbraio 2020) e per non aver documentato alla CO.VI.SO.C., entro lo stesso termine, l’avvenuto pagamento degli emolumenti sopra indicati.

Le due società sono state deferite a titolo di responsabilità diretta e a titolo di responsabilità propria per il comportamento posto in essere dai rispettivi dirigenti.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=26143

Pubblicato da il Set 10 2020. Inserito nella categoria Le Altre. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Scrivi una replica

Nuova pagina 1

Commenti recenti