|

Pistoiese-Lucchese 0-0, tabellino


PISTOIESE-LUCCHESE 0-0

Pistoiese: Crespi, Sottini, Sabotic, Castellano (17′ s.t. Valiani), Vano, Romano (44′ s.t. Stijepovic), Pinzauti (36′ s.t. Ubaldi), Gennari, Minardi (36′ st Mal), Martina, Mezzoni. A disp.: Pozzi, Donini, Valiani, Stijepovic, Ricci, Tempesti, D’Antoni, Deratti, Moretti, Pertica, Mal, Ubaldi. All: Lopez.

Lucchese: Coletta, Visconti, Bachini, Babbi (21′ s.t. Nanni), Semprini, Bellich, Frigerio, Eklu (22′ s.t. Picchi), Corsinelli, Fedato, Minala. A disp.: Plai, Cucchietti, Bensaja, Gibilterra, Picchi, Quirini, Nanni, Lovisa, Brandi, Baldan. All.: Carbone.

Arbitro: Sig. Simone Gauzolino della sezione di Torino.

Ammonizioni: Mezzoni, Fedato, Romano.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=28337

Pubblicato da il Dic 19 2021. Inserito nella categoria Tabellini. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

27 Commenti per “Pistoiese-Lucchese 0-0, tabellino”

  1. Bellich + Bachini coppia portafortuna, anche oggi al 38-mo del primo tempo abbiamo fatto la solita frittata in area, ma è andata bene. Come al solito leggo tutte cose abbastanza giuste, la doppia faccia della medaglia. girone di andata concluso in ottima posizione, ma un preoccupante calo psicofisico nelle ultime 3 partite. Se ce n’era bisogno è stato smentito il teorema che aumentando il numero degli attaccanti aumenta il numero dei gol, soprattutto se i nostri tre eroi in media segnano se va bene 8 gol a stagione messi tutti insieme. ha fatto bene comunque Pagliuca a provare questa soluzione, contro una squadra modesta. Secondo me bisogna tornare al vecchio modulo a 2 punte e mezzo e , ripeto per l’ennesima volta, Fedato deve entrare nel secondo tempo quando gli altri sono stanchi.

    • In realtà fedato ha sostituito Belloni come trequartista con caratteristiche diverse perché è meno manovriero ma giocava dietro agli due “paletti” nonostante questo è stato il più pericoloso insieme a shaka.mi ha sorpreso molto che Gibilterra non sia stato preso nemmeno in considerazione questo mi fa pensare che sia uno di quelli già con la valigia in mano insieme a bensaja

      • Aggiungo che come diceva Livio secondo me manca un uomo che in partite particolarmente chiuse come Grosseto o carrarese salti l uomo e crei superiorità, un terrani per intenderci che forse è molto più accessibile da prendere che una punta da doppia cifra che per le nostre tasche non è accessibile

        • ALBERTO ALLEGRINI

          Secondo me sia Belloni che Fedato hanno le qualità per saltare l’uomo, la differenza la fa se riesci a dargli la palla in velocità o contro difese schierate, che anche se saltano il primo difensore c’è già dietro il raddoppio. Una cosa che non facciamo mai sono gli scambi al limite dell’area, il classico uno-due, tirando poi dal limite, cerchiamo invece di entrare dalle fasce ma poi nessuno è abbastanza abile di testa per i cross

        • Penso che a gennaio di giocatori di quella tipologia difficilmente si troveranno, in società proveranno a fare qualche scambio nella speranza di tirar fuori il classico coniglio dal cilindro.
          D’altro canto la la squadra ha sempre avuto il limite delle segnature, se
          leviamo i colpi di fortuna ( tiri della domenica e cross che entrano in porta) e qualche rigore segnato il resto è poca cosa .
          Appena avviene un calo di condizione psicoatletica come adesso se va bene pareggiamo.
          L’obbiettivo deve essere la salvezza ma quattro pareggi consecutivi sono
          poca cosa rispetto alla mole di gioco espressa , purtroppo qualche partita la perderemo sicuramente e i sei o sette punti persi nel girone di andata si faranno sentire

        • Infantino è in rotta con la carrarese. Potrebbe andare bene ?

          • Ci ho pensato pure io ad Infantili. 35 anni,quasi sempre ha segnato sui 10 gol( a volte anche diversi in più). Vediamo cosa ne pensano coloro che devono decidere….. Anche in rapporto ai motivi della rottura a Carrara.

      • Probabile,ma nulla è scontato.Credo che ieri sarebbe stata la partita ideale per Gibilterra,anche perché non possiamo chiedere a Corsinelli di arare sempre la fascia destra come sta facendo.Ed è bravissimo.In ogni caso grazie a lui e a Bachini che sono stati i piu’ pericolosi.Per il resto dobbiamo migliorare perché i tre punti (quando li abbiamo fatti)sono stati sempre frutto di giocate individuali.Io credo che un volpone d’area (anche se è difficile trovarli come dice Livio)compenserebbe le tanti incertezze dei giovani che abbiamo in panca e che nella C di oggi mangiano pane duro..

  2. Solo tre mesi fa chiunque avrebbe firmato per terminare il girone in questa posizione.
    Adesso invece, visto che ogni motivo è buono per continuare il piagnisteo, si torna a lamentare la sterilità offensiva senza osservare la blindatura difensiva: il calcio si basa su equilibri, come avrebbe sentenziato l’omone.
    Quindi bando alle ciance e tutti allo stadio

  3. Comunque smentire il fenomeno che sentenziava “ Eklu non gioca perché già ventudo”, non ha prezzo

  4. Visto che non lo dice nessuno lo ricordo io sono 7 partite che non prendiamo goal 630 minuti di imbattibilita una cosa sicuramente a memoria che non ricordo , bellich e bachini anche oggi partita eccezionale coadiuvati da un sicuro e ritrovato Coletta finalmente anche nelle uscite e anche oggi da un sette polmoni corsinelli.la sensazione che a questo piccolo record abbia contribuito anche minala da quando gioca davanti alla difesa il filtro sicuramente è notevolmente aumentato la sensazione che proprio dal suo impiego abbiamo perso qualcosa dal punto di vista del palleggio che ora è più lento mentre prima era molto più fluido.a me oggi la lucchese non è dispiaciuta tranne i primi 20 minuti pur giocando con due uomini in meno perché le punte è come se non ci fossero.avrabbo avuto anche pochi palloni giocabili ma se vieni messo sistematicamente anticipato se vieni messo solo davanti al portiere e sbagli il controllo chiedere di più agli altri 9 diventa complicato. Bene finché ha retto il rientro di shaka che insieme a fedato è stato il più pericoloso ,eklu è l unico dei nostri centrocampisti che in area si fa valere e si fa sentire possiamo rinunciare a tutti degli altri dieci ma rinunciare a lui è complicato.la mia sensazioni è che se inverti gli allenatori Compreso quelli passati da pistoia prima di Lopez noi saremo dove sono loro e lore sarebbero dove siamo noi l, perché quello che ci salva è una buona organizzazione di gioco che ci permette nonostante le assenze i problemi di non perdere mai un equilibrio e un’identità per il resto io tutto questo divario tecnico fra pistoiese e lucchese non l ho visto e a dirla tutta se loro ci possono invidiare giusto shaka a me avere quel bestione che hanno davanti non dispiacerebbe affatto che è sicuramente più di categoria lui che tutte le nostre punte Messe insieme. Comunque mi tengo questi 25 punti che sono un risultato per il momento eccezionale visto quelli che siamo, salvarsi resterà dura ma le premesse sono buone. Dal mercato non mi aspetto nulla mi accontenterei non mi vendessero shaka per il resto si vedrà qualcuno Che ha giocato poco o nulla se ne andrà qualcuno che ha giocato poco o nulla da qualche altra parte arriverà ordinaria amministrazione.

    • Alessio, quel bestione, come dici tu, della Pistoiese, ha segnato 4 gol, uno in meno del vituperato Semprini. Ovviamente, magari a fine stagione se avrà segnati 15 e il giudizio sarà diverso ma ci andrei sempre piano nei giudizi definitivi. Non è nemmeno vero che lui gioca in una squadra posta nei playout perché lo scorso anno Bianchi, nella squinternata Lucchese di gol ne fece 13.Non sono nemmeno d’accordo che la Pistoiese di ieri, valga quanto la Lucchese, secondo me è la peggiore squadra che ho visto. Poi Lopez e i dirigenti sapranno cambiarla ma la Lucchese a mio avviso ha ottimi giocatori, giovani ma ottimi. Che poi Pagliuca sappia tirare fuori il meglio è qualcosa in più ma l’ allenatore serve a quello. Anche Pagliuca poi ha le sue idee e magari non le indovina tutte. Ieri ha voluto ( giustamente) provare le ( quasi) tre punte. Magari, visti gli esiti non proprio esaltanti, poteva a 20 minuti dalla fine inserire Gibilterra e alternare Nanni a Babbi ( o meglio, Semprini).Per quanto attiene l’ attacco, infatti, hai ben evidenziato, che i lanci che arrivano sono inguardabili ma che poi, quei pochi, quelli giusti vengono vanificati da scarse attitudini tecniche e che il contributo a fare salire la squadra e tenere palla è scarso. È vero, inoltre, che sia a sinistra, ma ancora più a destra abbiamo i ” terzini” che hanno ottime attitudini alla spinta ma alla fine tutto si impantana in un andare e venire della palla fuori dell’ area, senza quasi mai saltare l’ uomo ed entrarci o andare sul fondo a crossare ( quelli sono sempre stati i cross pericolosi). Quando io alludevo all’ arrivo di un’ ala ( tipo De Feo) volevo proprio significare che manca l’ uomo che crea superiorità sulle fasce e arriva in modo ficcante in area. Belloni e a Gibilterra ci provano ma a mio avviso sono più tre quartisti che veri esterni d’ attacco. In sostanza in attacco abbiamo due esterni sinistri ( Fedato e Semprini) che Pagliuca cerca di usare assieme,con risultati incerti e poi due centravanti molto acerbi ( Nanni e Babbi), tralascio Schimmenti,sparito dai radar dopo una presenza di pochi minuti. Troppo poco a mio avviso per costruire sopra grappoli di gol. A proposito, nessuno mi sa dire che fine ha fatto Panati? Lo scorso anno ha giocato tutto il campionato, quest’anno non lo vedo nemmeno in panchina.

      • Quando parlo di peso specifico non parlo solo di goal parlo di prendere falli difendere il pallone far salire la squadra fare il lavoro sporco Nanni in qualche partita l ha fatto vedere io infatti punterei su di lui poi un po’ l alternanza un po’ la nazionale un po’ gli alti bassi non ha mai dato continuità semprini tolte le prime partite rimango della mia opinione è totalmente nullo alla causa non protegge il pallone non salta l uomo speriamo torni almeno a segnare però lo vedo più uomo da ultimi venti minuti che da farci affidamento come attaccante titolare.io tutti questi giovani interessanti tranne shaka non li vedo o meglio vedo che tutti stanno facendo la loro figura perché inseriti in un progetto tattico dove ognuno sa quello che deve fare alla fine che giochi Nannini papini o visconti Frigerio o Brandi poco ci cambia perché tutti sanno quello che devono fare per tornare ad un recente passato noi l anno scorso giocavamo senza sapere cosa fare e diverse squadra molto più quotate giocano senza sapere cosa fare in campo ma improvvisando.

        • I vari Belloni, Corsinelli, Nannini, Picchi, Bellich,Bachini siano così scarsi, l’ età della squadra è medio bassa e ci si può lavorare in prospettiva. Riguardo al centravanti boa o che tiene la palla, va tutto bene ma di gente che tiene la palla ce l’ abbiamo,ci manca chi la butta dentro.

  5. Ragazzi in queste ultime partite abbiamo visto i nostri limiti. Nessuno che salti l’uomo e crei superiorita’ né tanto meno il puntero che faccia a sportellate ( e le vinca ) lassù davanti . Speriamo che le primarie di oggi abbino risvegliato gli stimoli di qualcuno altrimenti mettiamoci nella testa che senza il via libera x lo stadio nuovo, arriviamo a 40 punti e poi liberi tutti. Se invece si sblocca l’iter x lo stadio parleremo anche di mercato, programmazioni, ecc….e’ un mese che la nostra squadra mi sembra l’eterna incompiuta…e sicuramente non lo vedo io e basta…..forza Lucca sempre

  6. due punti gettati alle ortiche contro una squadra di livello bassissimo. Nessuna voglia di vincere, nemmeno per quelli che erano presenti. Non aggiungo altro. Pensate allo stadio vai. Bravi tutti.

  7. Beh, allora quando dicevo che una punta con le palle ci voleva non sbagliavo.

  8. Ragazzi stati boni…io concordo anche stasera con il nostro Russo…OTTIMO RISULTATO……SI MA DA NA’SEGA

  9. Chiudere il girone di andata ottavi ( visto che abbiamo 7 squadre sopra di noi) non credo sia un risultato da disprezzare, specie in rapporto agli obiettivi societari ad inizio campionato. Diciamolo che oggi i nostri non mi sono piaciuti molto. Primo tempo buttato, Lopez come suo solito ha steso una bella ragnatela a centrocampo e in difesa e noi ci siamo avviluppati senza costrutto. Nella difesa,forse perché loro sono pure calati, un poco meglio, merito magari di Corsinelli che ha innestato il turbo dando l’ impressione, perché alla fine solo di impressione si tratta che potessimo prima o poi sfondare. Quasi tre punte ( se possiamo definirle tali) si sono sbattute invano su tutta una serie di cross indecenti ( marchio di fabbrica dell’ ultima versione della Pantera. Pure Visconti, specie nel primo tempo, ha lasciato via libera sulla sua fascia di competenza e il rischio che una palla sporca finita nella ns area mi ha fatto venire il mal di stomaco, anche perché era chiaro che se si prendeva un gol era impossibile pareggiarlo. È ovvio che per giocare bene si deve essere in due e gli Orange francamente mi sono paesi la peggiore squadra incontrata. Da rivedere Eklu’ quando recupererà la condizione fisica. Resto ancora più dell’ opinione che abbiamo le pile scariche a livello mentale. Inoltre,pure la mancanza di Pagliuca in panca mi pare venga avvertita dalla squadra. Per inciso Fracassi urlava,sbraitava e dirigeva come accadde ad Imola, quando venne poi squalificato perché senza titolo a farlo ( Carboni è quello autorizzato).Punte si, punte no, il dibattito è aperto ma è senza soluzione. Che ogni società vorrebbe avere un bomber da 15gol a stagione è lampante, averlo è un poco più difficile perché segnare gol sfugge un poco a fatti certi. Puoi avere uno che li ha sempre fatti ma, purtroppo, quell’ anno non ingrana. Puoi avere un Bianchi qualsiasi paracadutato dal campionato primavera TIM in una squadra colabrodo e magari ti segna 13 gol. Vediamo cosa bolle in pentola nella società a gennaio. L’ impressione è che difficilmente possa arrivare un campione. Più facile arrivi un surplus di altra società che puoi provare se da una mano. Intanto dobbiamo capire se riusciamo a migliorare la qualità dei nostri cross ( in genere osceni) e magari se riusciamo a farli in prossimità della linea di fondo e non dalla 3/4. E se magari arrivasse un’ ala vecchio stampo, che salti l’ uomo e crossi dal fondo come ai vecchi tempi?

  10. lui si alliscia il ciuffo, ma con lui in campo si gioca in 10. Caro bomber della mia fava, tu sei ” un dito nel culo di questa squadra”. Ma ti fanno giocare lo stesso. Come mai? Vai a farfalle la domenica, dai retta. Cambia mestiere. Grazie.

  11. Fase offensiva disastrosa, anzi, inesistente. Così è dura perché tre punti con squadre alla portata su nove disponibili è un bottino molto molto magro, sicuramente insufficiente. Ci vuole pazienza ma anche che squadra (e società, se necessario) si diano una mossa!

  12. Commentare e diventato difficile.Speriamo nel girone di ritorno di metterla dentro qualche volta altrimenti sarà un patire.Corsinelli canta e porta la croce,ma in mezzo non c e nessuno che la mette dentro.Semprini e Babbi irrilevanti,Fedato manovriero,ma a parte Eklu nessuno tira.Era da vincere ,siamo sesti,speriamo che il covid venga circoscritto.

  13. La punta non serviva eh?!!!!
    Fate il calcolo di quanto è che non si segna.
    Non abbiamo un attacco e ogni domenica nei commenti si legge che è mancata la zampata.
    E qualcuno dei tifosi manifesta pure soddisfazione.
    Mah.

  14. Formazione inedita e pure spregiudicata. Vediamo anche questa.

Scrivi una replica

Nuova pagina 1

Commenti recenti

  • Lucchese-Imolese 3-3, tabellino (31)
    • Luca: Incitare si. Ma le cose che non vanno proprio non si può sempre far finta di nulla e di non vederle.
    • Livio: Primo: i giocatori sono professionisti e pertanto non vedo lo scandalo se vogliono andare dove guadagnano di...
    • Alessio: Per tante cose caro Mario hai ragione è il primo anno da anni e anni di improvvisazione che si prova almeno...
    • Mario51: Caro Ciko99 questo sito si chiama “tifo lucchese” e pertanto chi vi partecipa dovrebbe solo...
    • Alessandro77: cari dirigenti, grazie per tutto quello che avete fatto fino ad oggi, ma ieri mi sono incazzato di...