|

Lucchesi: “Tra le priorità l’aumento di capienza della Curva Ovest”

foto Alcide Lucca

Dopo l’insediamento della nuova societa’ targata Grassini, inizia un nuovo ciclo per la Lucchese Libertas 1905.

“Il lavoro da fare e’ molto”, aveva dichiarato ieri il neo dg Fabrizio Lucchesi, non solo a livello di squadra.

Altro nodo, ancora da sciogliere, riguarda il prossimo tecnico della Pantera.
Sfumata la pista che portava a Luca Toni, il quale ha dichiarato in settimana di non essere interessato alla carriera di allenatore, si fanno i nomi di Leonardo Menichini, Luca D’Angelo, Alfredo Aglietti, Alberto Cavasin e Attilio Tesser.

Lucchesi ha parlato anche dei lavori di adeguamento dello Stadio Porta Elisa: “Il tempo a nostra disposizione e’ poco, ma faremo del nostro meglio per partire col piede giusto, anche per quanto riguarda lo stadio.
Sono necessari – ha proseguito Lucchesi – diversi interventi strutturali e gia’ da sabato incontreremo le autorita’ cittadine per aprire un tavolo di lavoro. Tra le nostre priorita’ – ha detto Lucchesi – c’e’ anche l’aumento di capienza della Curva, vero cuore pulsante del tifo. Ridurremo la capienza della gradinata a favore della curva e cercheremo di risolvere anche la questione legata all’impianto di illuminazione. Nei prossimi giorni incontreremo il sindaco, il prefetto e saremo a disposizione di tutti per ascoltare richieste, consigli e quant’altro possa essere di aiuto alla causa”.

Insomma, oltre al nodo dell’allenatore e alla costruzione della squadra che dovra’ affrontare il prossimo campionato di serie C, la nuova societa’ ha iniziato a tessere la tela per iniziare la prossima stagione senza intoppi (almeno si spera).

Infine, lo ricordiamo, il 16 Giugno la nuova diligence rossonera dovra’ pagare tre mesi di stipendi e contributi ai tesserati, al fine di evitare penalizzazioni in classifica, mentre il 30 Giugno è il giorno dell’iscrizione al campionato con la domanda corredata la fidejussione da 350 mila euro (rilasciata da banche che figurino nell’elenco della Banca d’Italia o società assicurative iscritte all’Ivass) e alla quota di partecipazione di 60mila euro.

Buon lavoro e forza Lucchese.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=21618

Pubblicato da il Giu 9 2018. Inserito nella categoria Tuttolucchese, Sotto la lente. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. Puoi lasciare un commento a questo articolo

Devi loggarti per poter commentare questo articolo Login

Nuova pagina 1

Commenti recenti

  • “AnCora in piedi” – Parte la campagna abbonamenti 2018/19 (15)
    • Opinion Lider: Si, vabbè… http://www.luccaindiretta.it/s port/item/100472-lucchese-u...
    • alessio: ti ricordi male perché L anno scorso in questo periodo c era pera entrato in società che stava cercando...
    • Opinion Lider: La società mi risulta fosse in vendita anche la scorsa estate (il nome Belardelli esce a giugno 2017)...
    • alessio: la società e’ in vendita e’ stato Bini a dirlo il giorno stesso della nostra iscrizione quindi per loro...
    • Opinion Lider: Le scadenze in agosto ci sono sempre state anche se nessuno ne parlava. la differenza è quella. Come...