|

Lucchese, vicende societarie: il comunicato di Lucca United

Stefano Galligani, presidente di Lucca Unied

In riferimento alla trattativa attualmente in essere per la vendita delle quote di maggioranza della A.S. Lucchese Libertas 1905 s.r.l., Lucca United, la cooperativa dei tifosi rossoneri che controlla ‘1% delle quote societarie ed e’ proprietaria del titolo sportivo della Pantera, ha diramato oggi, lunedi’ 26 Marzo, un comunicato stampa per ribadire quanto espresso pubblicamente al termine dell’incontro avvenuto la settimana scorsa, presso il Museo della Lucchese, tra i rappresentanti di Lucca United ed i Sig.ri Grassini e Lucchesi.

Due i punti focali riportati nel comunicato:

1) Come già dichiarato pubblicamente nei giorni scorsi dal nostro presidente Stefano Galligani – si legge nel comunicato – Lucca United non ha espresso alcuna preclusione all’eventuale acquisto da parte del signor Lorenzo Grassini delle quote di maggioranza della A.S. Lucchese Libertas 1905 s.r.l., e “non avere preclusioni” non vuol certo significare “sponsorizzare” o addirittura “benedire” (come abbiamo letto recentemente in un articolo del quotidiano “Il Tirreno”) l’eventuale passaggio di proprietà al signor Lorenzo Grassini.
Riteniamo infatti di dover evidenziare che, nostro malgrado, non siamo noi tifosi i proprietari delle quote di maggioranza della società rossonera e non siamo noi tifosi che dobbiamo verificare ed accertare se il signor Lorenzo Grassini ha le disponibilità economiche per poter legittimamente acquistare dette quote societarie e soprattutto se ha le possibilità per poter poi garantire un futuro alla squadra di calcio della nostra città; le verifiche per accertare se il potenziale acquirente delle quote di maggioranza della A.S. Lucchese Libertas 1905 s.r.l. ha la disponibilità economica per acquistare dette quote e soprattutto se ha le possibilità e la concreta intenzione di portare avanti un progetto sportivo serio e credibile, spettano certamente all’attuale proprietà del pacchetto di maggioranza che dovrà assumersi le responsabilità dell’esito della trattativa.

2) Al fine di evitare eventuali strumentalizzazioni ricordiamo e ribadiamo inoltre che l’incontro che si è svolto presso il museo rossonero la sera di lunedì 19 marzo, al quale hanno partecipato molti tifosi rossoneri, era stato organizzato a seguito di espressa richiesta a noi pervenuta dai signori Fabrizio Lucchesi e Lorenzo Grassini.
Relativamente a detto incontro, cogliamo l’occasione per invitare cortesemente i signori giornalisti della sede locale del quotidiano “Il Tirreno”, nel caso in cui ritenessero in futuro di dover o voler scrivere qualcosa inerente a riunioni e/o incontri della tifoseria rossonera, a presentarsi personalmente durante detti incontri e/o riunioni in modo da poter eventualmente scrivere (se vogliono) quanto accade, evitando in futuro di scrivere articoli o parte di essi, basati evidentemente su “cose riportate” o “dette da qualcuno” visto che, nonostante la sera di lunedì 19 marzo non fosse presente nessun giornalista di detto quotidiano, nei giorni seguenti sono stati pubblicati alcuni articoli all’interno dei quali si evidenziava addirittura il numero degli applausi che c’erano stati nel corso dell’incontro (applausi peraltro definiti “scroscianti”) ed anche il numero “esatto” dei soci di Lucca United che erano presenti all’incontro (50 precisi, non uno di più né uno di meno); a tale proposito ci permettiamo di segnalare ai signori giornalisti di detto quotidiano che purtroppo, quasi sempre, le “cose riportate” o “dette da qualcuno” sono ben diverse dalla realtà dei fatti.

Direttivo Lucca United

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=21060

Pubblicato da il Mar 26 2018. Inserito nella categoria Tuttolucchese, La voce dei tifosi. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. Puoi lasciare un commento a questo articolo

8 Commenti per “Lucchese, vicende societarie: il comunicato di Lucca United”

  1. Se tirano fuori 800 Mila euro c è poco da dire se non sperare che vada tutto bene buon per loro che hanno 800 Mila per prendere la lucchese se li avessi la prenderei io ma visto che non li ho devo sperare in chi viene tanto la risposta dell imprenditoria lucchese e’ stata sempre la solita da quando seguo la lucchese vi faremo sapere intanto arrangiatevi.

  2. Si vocifera di qui e di la, di su di giù… vuoi vedere che sono sempre quei mentecatti, a essere gentili, del tirreno che mettono in giro voci di merda? D’altronde non è la prima volta che fanno vedere di odiare la lucchese e i suoi tifosi.
    Galligani l’ha detto chiaramente: non ci sono preclusioni, vadano avanti, a L.U. risulta tutto in regola per ora. Lo scopo del messaggio mi pare chiaro: che il tirreno e shemock holmes smettano di mettere in giro notizie senza verificarle, o peggio ancora riportarle e modificarle a proprio piacimento.

    • Opinion Lider

      Su La Cava il Presidente Galigani aveva usato ben altre parole
      “Un’operazione che Lucca United vede di buon occhio e che riteniamo la piu’ affidabile al momento – ha proseguito Galligani -Ci auguriamo che tutto proceda per il meglio”
      Mi pare assai diverso dall’attuale “Non avere preclusioni”.
      Siccome alcuni problemi erano emersi durante la riunione (al solito non riportati da alcun giornale) o è uscito dell’altro o la soluzione non lo convince del tutto

      P.S.: .Ad onor del vero Il Tirreno svelò il bluff dell’arabo mentre la quasi totalità dei tifosi favoleggiava sulle casse di diamanti, poi il piu bravo è chi sbaglia meno, come dice Lucchesi.

  3. Opinion Lider

    Un dire è non dire che lascia perplessi: vanno bene o no?
    Se vanno bene li sosteniamo, altrimenti li cacciamo.
    Galliani ci faccia sapere, pendiamo dalle sue labbra

  4. Opinion Lider

    Un dire è non dire che lascia perplessi: vanno bene o no?
    Se vanno bene li sosteniamo, altrimenti li cacciamo.
    Galliani ci faccia sapere, pendiamo dalle sue labbra

  5. Cosa è emerso di positivo allora? Perchè di certezze poche…….si vocifera di una persona alle spalle….vuoi vedere che non sia di nuovo Belardelli?? Vespa televisioni….Romania….mah…speriamo bene!

  6. Ma come?? Lucca United non ha verificato che gli avvocati pisani stavano tramando per portare Belardelli a Lucca ?

    ..io la leggo come:” Visto le voci che girano noi ci tiriamo fuori…..”

    • Degli avvocati pisani lo sapevano tutti, solo moriconi ha fatto finta di nulla, poi si è dovuto ricredere visto il polverone sollevato.
      Le indagini sono state fatte, non è emerso nulla di male su grassini e quindi a LU va bene così. Però non essendo stata una trattativa portata avanti da L.U. è ovvio non sia “sponsorizzato” da loro. Anche perchè diciamocelo, l’alternativa sarebbero gli imprenditori lucchesi? marameoo!!

Devi loggarti per poter commentare questo articolo Login

Nuova pagina 1

Commenti recenti

  • Moriconi-Grassini, accordo raggiunto. La Lucchese cambia proprieta’ (8)
    • Gibbo: Comunque un ringraziamento doveroso a Moriconi, che di fatto ha impedito il terzo fallimento in 10 anni ed a...
    • alessio: Finalmente finisce la telenovela i lucchesi escono esausti da questa annata fatta di chiacchiere tavole...
    • Livio1952: Tex non ce l’ ho con te. In genere ci troviamo quasi sempre d’accordo. Sono altre le persone...
    • Tez: Livio. l’articolo c’e’, non si cancella. Adesso lo puoi rivedere on page, Detto questo,...
    • Gibbo: Un parto! Concordo pienamente con Lucca e Tez: noi tifosi vogliamo solo parlare di giocatori, allenatori,...