|

Lucchese esclusa dalla Coppa Italia: il comunicato della societa’ rossonera

Il presidente Vichi

La società Lucchese 1905 comunica che la partita di Coppa Italia Legnago Salus – Lucchese del 21 agosto scorso non sarà omologata in ragione della partecipazione alla gara di Marco Bellich, tesserato rossonero che aveva maturato e non eseguito, con diversa società, una sanzione disciplinare in Coppa Italia di Serie A della scorsa stagione sportiva.

La dirigenza rossonera, rammaricata per l’accaduto, commenta il fatto tramite le parole del presidente Alessandro Vichi:

“Si è trattato di un errore, una svista che fortemente ci penalizza, ma che non cancella il valore tecnico della partita disputata. Rimane comunque intatta la fiducia e la stima verso i collaboratori tutti, professionisti esperti e di assoluto valore che ogni giorno si prodigano nel proprio ambito per la causa rossonera”.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=27702

Pubblicato da il Ago 24 2021. Inserito nella categoria Tuttolucchese, L'Angolo del Tez. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

1 Commento per “Lucchese esclusa dalla Coppa Italia: il comunicato della societa’ rossonera”

  1. A tutti quelli che dicono fuori dalle palle ricordo che per giocare poi ci vuole qualcuno che nelle palle ci entri. Il Livorno dopo anni di serie a Europa League è stato preso tra Toccafondi e ripeto Toccafondi , il Chievo dopo anni di serie a Europa League ha trovato pellissier si parla di una ripartenza dalla seconda o terza categoria.ad un mio amica livornese che contestava spinelli gli ho detto che prima che riavete un presidente come lui siete diventati tutti fascisti…. Ma lo so per esperienza personale che la stessa cosa è successa qui dopo aver contestato maestrelli. Chi pensa di aver toccato il fondo ricordatevi sempre che non c è mai limite al peggio tanto più nel calcio di lega e pro e dilettanti nel 2021.quindi le critiche ci stanno sono più che meritate gli insulti lasciateli perdere che poi alla fine chi ci rimettiamo siamo sempre noi tifosi e nessun altro .

Scrivi una replica

Nuova pagina 1

Commenti recenti