|

Lucchese corsara a Cuneo. Tre a zero il risultato finale

foto Alcide Lucca

Buona prestazione della Lucchese che si riscatta dall’immeritata sconfitta interna contro il Piacenza e sbanca il Paschiero di Cuneo.

Tre a zero il risultato finale, con De Vena (doppietta) e Merlonghi che hanno regalato questi tre punti strameritati ad una Lucchese rivoluzionata in tutti i reparti e scesa in campo a Cuneo decisa a fare la partita.

La Lucchese c’e’ riuscita, e nonostante la giovane eta’ dell’undici sceso in campo dal primo minuto, la squadra di Lopez ha fatto vedere buon gioco, aggredendo gli avversari e lavorando bene di rimessa.

Tre le reti, dicevamo, ma quante occasioni ciccate anche oggi.

De Vena ha trasformato un penalty assegnato al 14′ per l’atterramento in area di Maini e ha raddoppiato poi nella ripresa, colpendo la sfera di potenza dopo un batti e ribatti in area e dopo che la sfera era sbattuta sulla traversa dopo la ravvicinata conclusione di Tavanti.

L’attaccante partenopeo oggi e’ stato tra i migliori, pero’, anche oggi si e’ letteralmente mangiato altre tre le occasioni d’oro, anche se in almeno una circostanza (tiro ciccato su assist di Merloghi all’altezza del dischetto) le pessime condizioni del terreno di gioco hanno fatto si che il giocatore “zappasse” letteralmente la sfera quando si trovava a tu per tu con il portiere biancorosso.

In gol anche Merlonghi, che al 90′ ha coronato con la terza rete di giornata una prestazione importante, sicuramente la migliore vista sino ad oggi per l’esterno offensivo di Monterotondo.

Anche in difesa le cose sono andate decisamente bene, e a parte un intervento di Albertoni sulla conclusione dalla distanza di Zamparo e un provvidenziale intervento a liberare di Maini nei minuti finali, la Lucchese non ha mai rischiato piu’ di tanto.

Il Cuneo ha fatto quello che poteva e dopo aver incassato la prima rete su calcio di rigore, per altro sacrosanto, e’ parsa in confusione, non solo per la rapidita’ dei rossoneri, ma anche per la costante pressione ai portatori di palla che hanno messo in atto gli uomini di Lopez.

Una prova positiva per la Lucchese che in attesa delle altre sfide di giornata si e’ portata a quota 10 punti in classifica, in attesa della sfida di domenica 8 ottobre, quando al Porta Elisa arrivera’ il Pisa per il derby del Foro numero quarantasette.

Previsto il pubblico delle grandi occasioni, e non potrebbe essere altrimenti.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=19449

Pubblicato da il Ott 4 2017. Inserito nella categoria Tuttolucchese, Focus Rossonero. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. Puoi lasciare un commento a questo articolo

Devi loggarti per poter commentare questo articolo Login

Nuova pagina 1

Commenti recenti

  • Gavorrano-Lucchese 1-0, tabellino (7)
    • tonycapaldi: Con Livio avevamo profetizzato una gara difficile, però lopez aveva la possibilità di porre ai ripari...
    • Livio1952: Manfrina del gavorrano con tre cornetto battuti corti e due fallì. In pratica 4 dei 5 minuti di recupero...
    • Livio1952: Unica vera azione in profondità della lucchese con Fanucchi che dal limite serve De vena che solo,sul...
    • Livio1952: 75′ primo tiro in porta della lucchese da parte di Russo. Il gavorrano,oltre al gol ha avuto almeno...
    • alessio: Oggi mi dei affidare a voi perché su sport tube non mi fa vedere la partita.speriamo nel secondo tempo forza...