|

Lucchese-Albinoleffe 4-5, tabellino


LUCCHESE-ALBINOLEFFE 4-5

Lucchese: Coletta, Papini, Nannelli, Bianchi, Solcia, Benassi, Adamoli, Scalzi, Sbrissa, Dumancic, Ceesay. A disp.: Biggeri, Lo Curto, Panati, Cellamare, Signori, Bartolomei, Convitto, Meucci, Molinaro, De Vito, Moreo, Caccetta. All.: Lopez

Albinoleffe: Savini, Canestrelli, Riva, Galeandro, Mondonico, Gusu, Giorgione, Piccoli, Genevier, Manconi, Gelli. A disp.: Paganessi, Caruso, Cerini, Berbenni, Nichetti, Gabbianelli, Maffi, Ghezzi. All.: Zaffaroni.

Arbitro: Sig. Daniele De Tommaso della sezione di Rimini.

Reti: 23′, 32′, 46′ p.t. e 13′ s.t. Manconi, 19′ s.t. (rig.) Giorgione, 26′ s.t. Bianchi, 29′ s.t. Nannelli, 36′ s.t. Benassi, 46′ s.t. Meucci

Ammonizioni: Benassi, Canestrelli, Mondonico.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=26622

Pubblicato da il Nov 25 2020. Inserito nella categoria Tabellini. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

39 Commenti per “Lucchese-Albinoleffe 4-5, tabellino”

  1. Una volta abbiamo fatto 3 gol in 45 minuti, ieri 4 in 20 minuti, quindi 7 gol in poco più di un’ora.
    Neli rimanenti 810 minuti di campionato (esclusi i recuperi) i gol segnati sono stati in totale 4.
    Mah…

  2. Una cosa che non mi era piaciuta mi sembra l avessi detto l anno scorso che questi 4 amici al bar come cantava Gino Paoli , c è un po di conflitto d interesse mi spiego l allenatore ha fallito ed è stato cambiato, ma se a fallire fosse stato e sicuramente è stato il direttore sportivo che però è uno di quelli che risultano propietari come fai a cambiare te stesso ti dimetto da cosa da direttore sportivo o da azionista della lucchese ? Questa è la cosa di questa società che non mi è mai piaciuta sin dall inizio ma ormai è cosi e poco ci si può fare

    • Alessio,si torna sempre punto e a capo, si dicono le stesse cose. Ci eravamo illusi che l’ avvento di Lopez e la parziale sterzata societaria in ordine alla rosa della squadra potesse rappresentare un punto di ripartenza per giocarsi la salvezza. Purtroppo, per adesso, la fa da padrone il vizio d’ origine di questa stagione e cioè l’ incompiutezza di società e squadra, sul versante professionistico. La promozione della scorsa stagione, avvenuta senza una crescita decisa e compiuta a livello sortivo ha fatto il paio con l’ incompiutezza della strutturazione finanziaria ed imprenditoriale del progetto Lucchese. Quando mi chiedevo come avrebbe reagito l’ evoluzione societaria in ragione della pandemia e di ciò che essa rappresentava per l’ intera società ma anche in termini strettamente sportivo- imprenditoriali. Il progetto stadio rispetto a ciò che si diceva è appena iniziato e ogni mese di ritardo costa,come abbiamo visto in termini di partecipazione finanziaria temporanea, così come significa andare sempre più a scontrarsi con un sicuro ( anche se dovesse rivincere il centro sinistra) cambio di leadership comunale ( nel ns paese questi sono sempre passaggi critici). La pandemia inoltre ha certamente limitato le disponibilità economiche di tutti i soggetti interessati alla lucchese o quantomeno messo in allerta su certe disponibilità. Mettiamoci pure il crollo degli incassi e l’ aumento delle spese e vediamo che il vaso di argilla del progetto Lucchese presentava il pericolo che accadesse ciò che sta accadendo. Mettiamoci pure errori tecnici in fase di campagna acquisti ( perché io penserò sempre che capacità e fortuna fanno la “fortuna” di un buon direttore sportivo e di una squadra, al di là della semplice capacità di spesa) e abbiamo il quadro completo.
      Alla fine del discorso c’è poco da arrabbiarsi, se vogliamo che la lucchese continui ad esistere dobbiamo mangiare questa minestra, ci possiamo arrabbiare e io sono il primo ma non abbiamo scelta, la Lucchese siamo noi e quei 4 amici al bar che ricordavi. Oltre non esiste nulla. Probabilmente torneremo a fare il tifo sui campetti della D, dovremo accontentarci che ci possiamo essere e con bandiere e striscioni,che questo mondo inizi di nuovo a camminare normalmente e allora potremmo passare sopra anche al fatto di essere a Forte dei Marmi.Del resto basta pensare un attimo a cosa accade agli amici di Massa.

      • Sottoscrivo parola per parola quello che hai detto livio il problema è fatlo capire alla piazza che giustamente è stanca ha fame di grande calcio che ha assaporato negli anni 90.il concetto che sento più ripetere leggendo fra i vari social e’ che prima bisogna vincere e riempire lo stadio ed è inutile fare uno stadio se poi non ci andrà più nessuno concetto molto romantico ma il romanticismo nel calcio è finito dal dopo guerra anche maestrelli e’ venuto a lucca per fare supermercati e non esiste progetto sportivo senza progetto imprenditoriale .l alternativa sono i soliti banditi che devono fare i loro comodi con la squadra.io parlo di bilanci perché una retrocessione ce la possiamo permettere sarebbe ritardare un progetto ma dare anche la possibilità a questa società di consolidarsi u fallimento assolutamente no sarebbe probabilmente la fine del calcio a lucca. E poi c è il campo normale che con prestazione come domenica tutti ci avviliamo arrabbiamo e vergogniamo per un ora penso di aver visto la lucchese più sconclusionata impotente rassegnata forse anche indecente della mia vita ma una volta che l abbiamo detto che dobbiamo fare se eravamo allo stadio ci sarebbero stati i fischi ma li finisce l allenatore l hanno già cambiato il direttore non si può cambiare perché è un socio fondatore a gennaio ne venderanno dieci per acquistarne altri dieci che non possiamo sapere se saranno meglio o peggio speriamo che lopez che è sicuramente l uomo più esperto della baracca della categoria gli dia una mano nelle scelte low cost

      • Stefano Giovannini

        Sono abbastanza d’accordo, resta un vizio all’origine. Nel calcio vige una regola sbagliata. Moltissime società tra cui la Lucchese stanzia una cifra a inizio anno cercando di spendere meno possibile per poi dopo due mesi spendere più di 200.000€ per altri giocatori. Nel nostro caso ce ne vorranno altri a Gennaio e la spesa sarà ulteriore. Non entro nel merito di come e quanto poco è costato l’anno scorso dove la società ha ottenuto il massimo col minimo sforzo economico. E’ restata l’illusione di poter fare lo stesso quest’anno restando in categoria, spendere poco perchè causa Covid e slittamento del progetto stadio. I nodi nel calcio vengono sempre al pettine e per la neo società, neo promossa, neo professionistica, con ottimi giovani si ma giovani. Andate a vedere i risultati e le prime partite della juve under23 all’esordio in Lega Pro e loro sono la migliore società in Italia con settore giovanile importante. Diamo tempo. Magari non riusciremo a ottenere gli stessi risultati ma qualche soluzione la troveranno. Mantenere la categoria è l’obbiettivo. Rifaranno un altro miracolo? Non lo so, lo spero… Per playoff e serie B la strada è lunghissima. Come per lo Stadio. Se torniamo in D perderemo un altro anno, ma i 4 amici assicurano che non sarà fallimento e ripartiremo dai dilettanti. Avremo comunque una squadra a Lucca con qualche pazzo che butta i soldi nei nostri colori. Pochi? che non bastano? Ce ne faremo una ragione
        Coraggio ragazzi

        • Se mi permetti Stefano,vorrei aggiungere che non tutti i direttori sportivi hanno il tuo cognome….. Spesso la differenza sta anche lì.

          • Stefano Giovannini

            Come tu sai il DS del Pontedera (ex nostro) si chiama Paolo e non siamo parenti. Comunque ti ringrazio.
            Il calcio è per tutti.
            Lo praticano in molti.
            Lo gestiscono in tanti.
            Ci capiscono in pochi

          • Non pensavo fosse tuo parente ma hai ben capito che le competenze ( anche se tutti sbagliano) sono quelle che alla fine fanno la differenza ( e pure anche un poco di fortuna). Quello che mi dispiace è che pure Russo,dopo il secondo fallimento, riuscì a scovare ottimi giocatori. Purtroppo , stavolta ha un altro ruolo.

    • Soloperlamaglia

      Bhe, c’è pieno il mondo di azionisti senza deleghe. Il punto è se lui sarebbe disposto a rimetterle…. La vedo molto difficile!!!

  3. Fino li c ero arrivato anch io. Ma allora era molto meglio NON vincere il campionato lo scorso anno e aspettare che tutte le pedine andassrro al suo posto. Vuol dire che purtroppo è solo business e noi romantici e schietti tifosi non contiamo una beata minchia. Purtroppo

  4. Faccio una semplice considerazione. Se questa società può investire non so quanti milioni di euro per costruire uno stadio , non vedo perché non investe nella squadra di calcio che dovrebbe giocare in futuro in quello stesso stadio. Senza fare altre 1000 considerazioni , questa è una cosa che non capisco .

    • appunto, caro Manolo… MI GARBEREBBE SAPELLO ANCO A ME !?\

      • È semplice, pensavo fosse chiaro a tutti. Prima si vuole essere certi che tutte le pedine siano sulla dama e poi si comincia a giocare. I famosi finanziatori non vogliono fregature. Prima lo stadio e poi si farà sul serio ( speriamo). Il problema, semmai, (lo vado dicendo da tempo)sta nel fatto che si esonera Monaco e si comprano 4 giocatori “da categoria”. Adesso lo stesso Lopez dichiara che a gennaio arriveranno rinforzi ( sempre servano a qualcosa). Vuol dire che allora qualche soldino da spendere c’era e ci sarà. Vuol dire anche che la campagna acquisti estiva è stata completamente sbagliata. Magari qualche ammissione di responsabilità potrebbe essere pure fatta.

    • Te lo spiego io Manolo perché quelli che stanno sponsorizzando entreranno in società solo se lo stadio si farà veramente e non sarà solo un progetto nella carta.dopo lo stadio che voleva giuliani ve lo ricordate? dopo tre fallimenti nessuno mette più il suo nome per un progetto sportivo che se non accompagnato da un progetto imprenditoriale sarebbe un ennesimo fallimento. Dare moneta vedere cammello nessuno ti regala nulla al limite ti fanno un po di beneficenza come stanno facendo ora.alternative? Nessuna perché quando tambellini ha concesso la lucchese al migliore che si fosse presentato non solo non c è stato un migliore ma non c è stato proprio nessuno che si è presentato nemmeno per prenderla gratis questo è il calcio a lucca signori prima ce ne facciamo una ragione meno probabilmente ne soffriremo e accetteremo anche se a malincuore queste figure.

  5. Peccato,i risultati del Como con l’Olbia (2 2 casalingo) e del Giana col Piacenza ( 2 0 casalingo) dimostrano che tutto sommato avevamo tenuto con squadre tutt’altro che deboli.
    Oggi purtroppo siamo rientrati in modalità Pergolettese,Como,Pro Patria,e non abbiamo reagito perché abbiamo perso l’unico giocatore che poteva “spostare” qualcosa,cioè Bitep con qualche strattonata e qualche provocazione in area di rigore.Dalle parole di Lopez abbiamo capito che ci sono 18 giocatori sotto covid e solo 10 disponibili ad un allenamento compiuto.I recuperi ravvicinati hanno fatto i resto.Mia opinione personale è che con l’istituzione delle zone rosse e arancione avremmo dovuto chiedere la sospensione pro tempore del campionato,i giocatori di calcio non sono esseri spaziali e non tutte le società hanno l’organizzazione sanitaria di una società professionistica.Detto questo,oggi il grande acquisto Cheesay ci ha messo del suo e Manconi è andato a nozze negli spazi anche in circostanze parrocchiali che hanno coinvolto lo stesso Dumancic..Sbrissa un disastro e purtroppo anche Adamoli oggi era fermo.La stagione è chiaramente segnata,e le brutte figure fanno male.A Pistoia per la dignità.

  6. Stefano Giovannini

    Mi chiedo… Solcia insieme a Panariello erano i due difensori che avevano fatto prestazioni negative e dopo aver comunque trovato un equilibrio dietro nella difesa con Benassi Devito Dumancic il Mister cambia. Adamoli non è un difensore e continua ad essere schierato tale. Papini non è un esterno di centrocampo. Nannelli non è una punta. Bianchi non è un centravanti. Statistiche alla mano i centrocampisti sono quelli che corrono di più quindi devi prevedere di ruotarli nelle partite e infoltire il centrocampo. I quattro gol dopo il 70mo hanno poco senso, la partita era finita. Tutti insufficienti., non salvo nessuno. Mister e dirigenti compresi. Peggio di così non può succedere. Cerchiamo di essere costruttivi e almeno divertiamoci a confrontarci tra di noi
    Ripartiamo contro la pittoiese. Propongo questi moduli in ordine di preferenza o di situazione che cambia in partita
    352 Coletta dif Papini Benassi Dumancic centroc Nannelli Sbrissa Ceseey Caccetta (Meucci) Adamoli attac Molinaro Bianchi
    442 Coletta dif Papini Benassi Devito Dumancic centroc Nannelli Sbrissa (Meucci) Ceseey Adamoli attac Molinaro Bianchi
    433 Coletta dif Papini Benassi Devito Dumancic centroc Sbrissa Caccetta (Meucci) Ceseey attac Nannelli Bianchi Adamoli (Molinaro)
    Possibile sostituzione di Nannelli è Scalzi
    Possibile sostituzione di Molinaro è Panati
    Punterei su questi giocatori gli altri li cambierei tutti
    Prima di far entrare Solcia cambierei modulo

  7. Carissimi Alessio e uno qualunque, vi avviso che è saltato un altro degli 0-0 che serviva per salvarci. I primi tre gol sono stati incredibili. Il primo Ceesay sbaglia intervento a centrocampo( gli succede spesso,si fida troppo dei suoi mezzi fisici ma il calcio non è il catch),palla filtrante e il difensore, in ritardo, invece di alzarsi per mettere l’ avversario in fuori gioco, lo rincorre sapendo di non prenderlo. Il secondo è stato l’ apice del non calcio, palla persa nella loro 3/4,passaggio in profondità e azione uguale al primo gol. Il terzo, più normale, è stato un bel passaggio filtrante in aula che naturalmente nessuno di noi ha intercettato ( era già accaduto altre due volte che da dx erano entrati in area come coltelli caldi nel burro).Al 56 comiche a centrocampo. Due dei ns si guardano, prendila tu, no, la prendo io e, la prendono loro. Batti e ribatti in area, fallo fuori area, palla in area e gol da fuori a fil di palo.Anche il rigore, sul quale non mi esprimo, è nato da una ns dormita collettiva. Sullo 0-5 ecco che ci mettiamo a fare i fenomeni e facciamo 4 gol.. ( a suo modo pure belli, specie Nannelli e Meucci). Cosa dobbiamo pensare ? Lo avevo detto dopo l’ Olbia, il rischio di tutte queste partite consecutive era di prendere un’ imbarcata e fino allo 0-5 ho pensato che fosse arrivata. Visto che però ci siamo messi a segnare allora mi assaltano i dubbi. Sarà che veramente come al solito, per 70 minuti non ci abbiamo capito nulla?
    Dai,forza, domenica abbiamo un’ altra opera buona da fare…..rivitalizzare la Pistoiese, ha pure cambiato allenatore.

    • La battuta livio è simpatica ma purtroppo la partita di oggi conferma quella che io e uno avevamo detto se lasci spazi a giocatori più forti e strutturati di te ti distruggono se ti compri non ti salverai nonnfarai tutti 0a0 ma almeno non fai simili figure…..

      • ecco il punto, caro Alessio: ma almeno non fai simili figure…..

        • Pensate davvero che sia possibile giocare per lo 0-0? La fase difensiva con Lopez “era” migliorata ma non era perfetta. La squadra anche se gioca chiusa mostra limiti enormi a contenere gli avversari. Abbiamo preso 0 gol solo con l’ Olbia. Mettiamo pure il rigore fasullo con la Fiaba ma di fatto non diamo mai la sensazione di grande solidità. In un modo o nell’ altro il gol avversario è sempre nell’ aria. Prendo per buone le dichiarazioni di Lopez inerenti la condizione fisica precaria, specie in ordine al Covid e alla seguenza di partite fatte e da fare. Però magari lascia perplessi il fatto che abbiamo fatto 4 gol in 20 minuti. Saranno stati pure gli avversari a facilitare la cosa ma in fondo i gol sono stati belli, direi ” sudati”.Se la squadra fosse stata davvero cotta sarebbe stato possibile? Purtroppo dobbiamo davvero cercare di sopravvivere, azzannare un punto qua e là per arrivare al mercato invernale e sperare che le altre squadre non scappino troppo. Lopez stesso ha detto che alla nuova sessione di mercato si farà il possibile per potenziare la squadra. Preso atto di questo torniamo di nuovo al fallimento maturato in sede di costruzione della squadra.

          • Livio giocare per lo 0a0 è ovvio che è una semplificazione di sicuro sei andato più vicino a vincere in sardegna e in Piemonte che oggi che ti sei fatto infilare da tre contropiedi elementari questo perché abbiamo giocato con un centrocampo a due con due giocatori che fino ad un mese fa erano svincolati e gli abbiamo fatti giocare 4 partite in 10 giorni e invece di proteggerli lopez ha provato la carta della disperazione mettendo scalzi forse per la voglia di recuperare i punti persi con il giana e lasciano la squadra in balia della tempesta che inevitabilmente è arrivata.per carità è la stessa cosa che anche monaco ha fatto molte volte per risvegliare un attacco spuntato ma che purtroppo tutte le volte che è stata provata ci ha buttato addosso una tsunami .quindi direi che dovremo accontentarci di vedere la lucchese con il giana che non fa un tiro in porta ma che almeno non rischia di prendere 7 o 8 goal dopo un pra di partita

    • O giochi in 11 davanti l’area di rigore, modello autobus parcheggiato, o provi anche a fare gioco e, se hai visto la partita, avrai notato che, fino al loro primo goal, l’impostazione della gara era diverso da quello con la Giana.
      Il problema grosso è la TESTA dei giocatori, crollati in modo tangibile subito dopo aver preso la prima sberla.
      Se fisicamente son sul cotto andante e ci aggiungi il crollo mentale, hai la ricetta perfetta per la “portata” che ci siamo mangiati oggi: 11 patate bollite (cambi compresi).
      Cambi che per la maggioranza son dovuti ad uno stato confusionale, ma che io ho letto con un più semplice “a risultato acquisito, giro i giocatori per vederli in campo e farmi un’idea ancora più precisa del materiale a disposizione e di cosa serve.”

  8. non ci sono alibi, oggi avete preso 5 gol e Lopez ha fatto dei cambi che sinceramente non riesco a capire. Due dentro nuovi e dopo 10 minuti gli ha cambiati… Qui c’e’ una faida in atto. Vorrei sapere cosa ne pensa il mister, poi cosa ha da dire il mago del mercato Deoma. Ma fateci il piacere. ps: Lopez, ti stimo, vattene via alla svelta da questa gabbia di matti, il materiale umano lo hai visto no? Hai visto che gente raccattata sta vestendo la maglia rossonera? Vai via, non ti sputtanare anche te. Lucca ti vuole bene, non ti confondere con questoa RUMENTA!

  9. bella prova, grandissima squadra. Mi avete fatto vergognare. Chiuso, da oggi vi spernacchio tutti. Tanti saluti al mago del mercato siciliano con le palle, si, di Natale ! ha ha ha…

  10. Ma non vi vergognate avete preso cinque gol da polli, non fate due passaggi di seguito, non un’azione degna di questo nome , giocatori mummie in campo sempre sovrastati dagli avversari in ogni punto del campo.
    Voi dirigenti vi conviene non inviare la squadra alle prossime partite cosi si perde a tavolino 0 3 che è meglio che di 0 5 e poi risparmiate sulle spese.
    I quattro gol della disperazione non contano nulla .
    Siete ancora convinti di avere una buona compagine con un roseo avvenire?
    Secondo me è meglio se cambiate mestiere, vendete subito al primo che passa.
    Se è un bandito ancora meglio così per nove mesi ci fà sognare e poi fallisce
    tanto il calcio a LUCCA è finito.

    • concordo con il 3 a 0 a tavolino, ma sanno una sega loro, io so che per i prossimi tre giorni ci sto malissimo…sono pieno, pieno, stufo, arrabbiato e anche incazzato come una bestia. La Lucchese oggi, almeno per me, ha perso 5 a zero, 5 a 0 cinque a zero….maledetti incompetenti allo sbaraglio. Mi vergogno come un cane e voi dovete camminare strusciando i muri!

  11. Soloperlamaglia

    Le sensazioni negative provate oggi mentre guardavo la partita, penso di non averle mai sentite in 40 anni che la seguo. Nessuna idea, mancanza assoluta di palle (coglioni intendo), gente che farebbe fatica a giocare in eccellenza. e oggi anche Lopez c’ha messo del suo. A partire dalla formazione iniziale (Solcia su Manconi, roba da briai cronici) sino ai cambi. Abbiamo giocato il secondo tempo tempo senza centrocampo! Adesso, ancor più di prima è veramente un casino. Qua se c’è qualcuno in società deve prendere seri provvedimenti. Non so quali ma ci vuole una segnale forte e deciso. A costo di metter tutti fuori rosa e finire il campionato con la beretti. Non ci meritiamo tutto questo!!!!!!!!!

  12. speriam in bene

    Ecco abbiamo iniziato a tirare in porta dopo il 5 a 0 chiaro che loro pensavano fosse già finita , se forse avessero messo la stessa grinta prima …magari si perdeva lo stesso ma non si andava sul 5 a 0.. comunque molti giocatori non sono da C cerchiamo di partire dagli ultimi venti minuti …se no addio serie C.. che FORSE NON MERITIAMO……

  13. Fossi l allenatore del albinoleffe oggi sarei una furia quanto a noi abbiamo visto un po di cuore ma con il cuore si possono vincere le partite nei dilettanti ma non nei professionisti sono contento per bianchi e nannelli spero gli sia un po di fiducia per il resto ripeto quanto detto nel primo tempo questa squadra non può uscire dallo schema catenaccio e contropiede per non prendere barcate di goal quindi lopez deve ritornare sull andazzo delle prima tre partite se vuole racimolare qualche punto qua e la

  14. Vergogna, Vergogna, Vergogna, Vergogna, Vergogna
    Facile giocare senza il pubblico che giustamente vi offenderebbe allo sfinimento!

  15. Correre bisogna correre per vincere

    Abbiamo preso 4 goal da uno che non lo vorrei neanche a tagliare la erba del porta elisa.Vergogna toglietevi le maglie e lasciatele sotto la ovest.Un conto e essere inferiori un conto è non lottare.
    Una roba del genere da 20 anni che seguo la pantera a memoria non la ricordo.
    Fossi l allenatore a fine gara vola di tutto nello spogliatoio.
    Chi non se la sente o è permaloso o pensa di essere un fenomeno vada da un altra parte
    Qui ce da remare tutti nella solita direzione e soprattutto tirare fuori i coglioni
    Sveglia!!!!!!!

  16. ahahhahahahahahahahahha……..ma con lopez si vede che c’è più equilibrio nella squadra…….PAGLIACCI levatevi dal …………!!!!!!!!!!!

  17. Ritirare la squadra dal campionato che è meglio, la Lucchese non la merita questa ennesima umiliazione.
    SOCIETA VENDETE SUBITO LA LUCCHESE E VERGOGNATEVI

  18. Siamo arrivati a giocare un campionato senza le basi né economiche né societarie per farlo abbiamo fatto il tiro a bersaglio contro monaco che non aveva nessuna colpa.lopez oggi ha sbagliato deve giocare sempre e solo per lo 0a0 inutile cu aveva già provato monaco con gli esperimenti ma poi prendi le imbarcate catenaccio perdere di misura limitare i danni per arrivare a gennaio come dice livio e sperare nel mercato o nelle disavventure degli altri altrimenti retrocedere perché tanto qualcuno deve retrocedere ma questa squadra deve difendere in 9 e sperare in qualche contropiede altro non può fare senza prendere imbarcate e perdere dignitosamente.

  19. speriam in bene

    VI RENDETE CONTO DI CHE SQUADRA ABBIAMO ? DA META’ CLASSIFICA MA IN SERIE D….GLI ATTACCANTI SEMPRE SPALLE ALLA PORTA, LA DIFESA ALTA… PERSA LA PALLA ECCO I TRE GOL…IL CENTRO CAMPO NON ESISTE HANNO SCAMBIATO PORTA ,.PALLA SEMPRE INDIETRO…
    ..DEOMA SICURO DI NON AVER SBAGLIATO ACQUISTI..? HO RIMEDI O TI DIMETTI VERO ?

  20. Giambattista 49

    ci sono 4 colpevoli a questo scempio: Santoro, Deoma, Russo e Vichi. Per piacere lasciate stare i tifosi che sono gli unici non colpevoli di questa pietosa situazione, vergogna!

  21. ma si insiste dell’altro con questa comica mondiale????!!!! ma levatevi dai …… meglio fallire se queste devono essere le umiliazioni da subire!!!!!

  22. speriam in bene

    VI RENDETE CONTO CHE SQUADRA ABBIAMO..? FORSE IN SERIE D ERAVAMO A META’ CLASSIFICA…. TUTTI CON LE SPALLE ALLA PORTA NON UNO SCHEMA IN AVANTI E ATTACCO INCONCLUDENTE.. IL LEFFE FA QUELLO CHE VUOLE…..CHE PENA LA ” EX PANTERA”…..!

    • Stavo pensando pure io che in serie D saremmo stati a galleggiare a metà classifica. Il secondo gol è stato osceno.

Scrivi una replica

Nuova pagina 1

Commenti recenti

  • Pergolettese-Lucchese 0-2, tabellino (10)
    • Livio Fantozzi: Scusami,hai ragione ,pareva il 4-4-4….., Volevo dire di staccare Nannelli più avanti,dietro le...
    • Alberto: 3-5-1-2 mi sembrano tanti! Con Nannelli forse il modulo migliore è il 4-4-2 però si fa per chiacchierare
    • Livio Fantozzi: Diciamo Gianni che la pensiamo abbastanza similmente. Io sono meno pessimista di te, Meucci ( chi...
    • Andrea 67: il Novara verrà a Lucca senza Migliorini e Bianchi, due vecchi volponi della serie B che sono...
    • Paololu: Dopo l incredibile vittoria del LIvorno con l Albinoleffe oggi eravamo spacciati. .La Pergolettese ha dato...