|

Livorno: la telenovela prosegue

Spinelli, ex presidente del Livorno Calcio e attuale socio al 10% del club labronico

La telenovela del Livorno calcio prosegue. Dopo che l’ex patron Aldo Spinelli aveva provveduto a versare 760mila euro nelle casse amaranto per garantire la prosecuzione del torneo, nei giorni scorsi i quotidiani labronici avevano dato notizia di un ennesimo intervento di Spinelli per consentire la sostituzione della fideiussione necessaria al club per tesserare giocatori prima della conclusione del calciomercato.

Secondo quanto riportato, Spinelli avrebbe dovuto garantire la nuova fideiussione per la giornata odierna (per il momento non ci sono notizie in merito) eche da domani, Martedi’ 26 Gennaio, il Livorno avrebbe iniziato ad operare sul mercato.

“Sono certo che ci verranno offerti un’infinità di giocatori per cui avremo l’imbarazzo della scelta per allargare la rosa, ha dichiarato Spinelli a Tuttomercatoweb.com.

L’imprenditore milanese Franco Favilla

Nel frattempo, sabato scorso, e’ giunta la notizia di un nuovo, ennesimo acquirente interessato a rilevare le quote di maggioranza del club toscano.

Secondo quanto riportato dal quotidiano “Il Tirreno” edizione di Livorno, Franco Favilla, petroliere 54enne, sarebbe interessato all’acquisto del Livorno Calcio.

Da quanto riporta il quotidiano, l’imprenditore milanese avrebbe gia’ incontrato il sindaco di Livorno Salvetti sabato scorso.

Dopo l’incontro con il primo cittadino, Favilla avrebbe incontrato anche Aldo Spinelli.

Franco Favilla e’ amministratore delegato della Seasif Holding, una multinazionale con attivita’ e interessi in vari settori, da quello immobiliare alla vendita di commodities come il petrolio e l’oro.

Sono attesi sviluppi nelle prossime ore. In particolare quelle che riguardano la fideiussione.

La telenovelas Livorno, purtroppo per il popolo amaranto, continua.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=27059

Pubblicato da il Gen 25 2021. Inserito nella categoria Le Altre. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Scrivi una replica

Nuova pagina 1

Commenti recenti