|

La Pistoiese pensa già al futuro. Atzori verso la riconferma

Atzori, tecnico della Pistoiese

Dopo la vittoria esterna contro il Renate la Pistoiese inizia a pensare anche all’imminente futuro del sodalizio arancione.

La societa’ del presidente Orazio Ferrari ha in mente un progetto già approntato in altre realtà sportive italiane, ovvero il crowdfunding.

Il crowdfunding e’ un sondaggio per capire come la pensano i tifosi, gli sportivi e gli addetti riguardo alle mosse societarie da mettere in atto alla fine della stagione. Lo ha già fatto il Parma e lo sta facendo il Carpi in Serie B. Si tratta di un percorso nuovo ed innovativo che vede il coinvolgimento diretto delle persone che investono piccole o medie cifre a fronte di una partecipazione societaria o ricompenso. Il progetto eventuale sarebbe sullo stadio per finanziare interventi per un impianto senza barriere, soprattutto nell’anno di Pistoia Capitale della Cultura ma che sia anche capitale della Cultura sportiva.

Da mercoledì 19 aprile, sul sito ufficiale del club, apparirà il sondaggio conoscitivo per capire se può essere una strada da esplorare anche a Pistoia.

Intanto il club ha comunicato che nella meta’ di Maggio arrivera’ l’esito del ricorso in all’appello di secondo grado riguardo alla penalizzazione. E’ evidente che si tratta di una decisione che arriverà a campionato concluso, quindi se i punti tolti saranno determinanti a finire nei playoff o nei playout il ricorso verrà sicuramente discusso subito dopo la partita Pistoiese-Livorno.

Infine mancherebbe poco alla riconferma di mister Gianluca Atzori, che gia’ nelle prossime ore potrebbe sottoscrivere il rinnovo con gli orange.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=16865

Pubblicato da il Apr 19 2017. Inserito nella categoria Le Altre. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. Puoi lasciare un commento a questo articolo

Devi loggarti per poter commentare questo articolo Login

Nuova pagina 1

Commenti recenti