|

La Lucchese ha presentato la domanda di ripescaggio in Serie C per la stagione 2021/22


La società Lucchese 1905 comunica che in data odierna è stata depositata presso la Federazione Italiana Giuoco Calcio e presso gli uffici competenti della Lega la documentazione necessaria a formalizzare la richiesta di ripescaggio al prossimo campionato nazionale di Serie C, stagione 2021/2022.

Adesso ci sarà da attendere la risposta ufficiale del Collegio di Garanzia del Coni riguardo ai ricorsi presentati nei giorni scorsi delle sei società escluse dalla COVISO prima e dalla FIGC dopo.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=27538

Pubblicato da il Lug 19 2021. Inserito nella categoria Tuttolucchese, Focus Rossonero. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

6 Commenti per “La Lucchese ha presentato la domanda di ripescaggio in Serie C per la stagione 2021/22”

  1. Stadio pronto. Mi piacerebbe che stavolta qualcuno dicesse ” comune bravo”.
    Detto ciò, concordo, come quasi sempre con Alessio. Inutile fare contratti adesso se non sai in quale serie giochi. Ripeto all’ infinito che quel milione speso per il ripescaggio ( ma i soliti ben informati non dicevano che bastavano ….solo….350.000 euro?) e per tutti quei soldi che dovranno essere spesi per allestire un’ eventuale squadra di C decorosa ( perché retrocedere di nuovo sarebbe da ” idioti”) non siano stati parzialmente tirati fuori lo scorso anno. Avremmo risparmiato amarezze e quattrini.
    Resta il nodo di chi farà mercato, come evidenzia bene Alessio ( Deoma,se ci sei batti un colpo, anche se io credo che provvederà Russo, attualmente senza incarichi).
    Se sarà C ( occhio perché il Coni ne combina più di Carlo in Francia) resta aperto a mio avviso il problema dell’ allenatore. Competente ma caratteraccio per i professionisti e per questo estraneo ad esperienze in categoria. Buono il ritorno di Biato ( a proposito, non ricordo, ma chi era l’ allenatore che prese per il collo?)

  2. Il fatto che si aspetti a fare mercato mi sembra una scelta logica e ineccepibile o vogliamo ripetere l errore dell’ anno scorso di portare un gruppo di giocatori da serie d a fare la c. Da un punto di vista societario e finanziario questa società è inappuntabile, anche se fossi in uno sponsor mi girerebbe un po’ le scatole di cacciare tutti questi soldi extra per la totale incapacità dei dirigenti sportivi.comunque visto che immagino che un altro anno non questa scena di andare a chiedere con il piattino un ulteriore sforzo ai finanziatori non potrà ripetersi giusto che anche i dirigenti sappiano che sbagliare è umano ma perseverare è diabolico quindi si pensi bene a chi dovrà fare questa squadra a come dovrà farla e con che competenze che devono essere sul campo e non solo su un foglio da un notaio percge risulti socio della società.

  3. Ma la squadra c’è? Qualcuno sa qualcosa? Perché posticipare il ritiro al 28? Continuo a non capire.

  4. Senza tanti clamori e senza corse all’ultimo minuto ad uso e consumo dei fotografi invitati.

Scrivi una replica

Nuova pagina 1

Commenti recenti