|

La Lucchese a Cremona per dar battaglia. Tesser: “Sarà dura, la Lucchese è una squadra tosta”

foto Alcide Lucca

La Lucchese prosegue la preparazione in vista della difficile trasferta di Cremona.

La squadra si sta allenando con grande concentrazione ed e’ sicuramente motivata per dare il massimo in queste ultime tre giornate di regular season.
Merito di mister Lopez, ma anche dei giocatori, molti dei quali hanno sempre tirato la carretta, rispondendo presente anche quando non erano apposto fisicamente.
Ci riferiamo in particolare a Mingazzini, ma non solo, che in questo finale di stagione, stringendo i denti, ha fatto sempre la sua parte.
Lopez e’ arrivato a Lucca certo che i vecchi del gruppo lo avrebbero aiutato, seguito, e questa potrebbe essere l’arma in piu’ di questa Lucchese.
Sabato, a Cremona, sara’ battaglia. I lombardi vogliono la promozione diretta e adesso che hanno conquistato la prima posizione in classifica a discapito di un Alessandria in difficolta’, daranno tutto quello che hanno pur di conquistare i tre punti.
La Lucchese provera’ a fare l’impresa, ne siamo certi, anche se, a nostro avviso e tenuto conto della caratura dell’avversario, anche un pareggio potrebbe andare piu’ che bene.
La Cremonese giochera’ di fronte al proprio pubblico e questa sara’ certamente un’arma in piu’ per mister Tesser.
I rossoneri dovranno scendere allo Zini con la giusta concentrazione, consapevoli di aver gia’ raggiunto un obbiettivo importante. Sono in pochi quelli che avrebbero scommesso in un finale di stagione cosi’, non solo per quanto accaduto a livello societario, vedi i punti di penalizzazione, ma anche per un cambio di panchina arrivato come un fulmine a cel sereno e che aveva mandato su tutte le furie gran parte dei tifosi.
Tifosi che ben presto si sono ricreduti, vuoi per i risultati ottenuti con la gestione Lopez, vuoi per il gioco espresso dalla squadra in queste ultima 4 giornate.
Insomma, la salvezza e’ stata raggiunta, la squadra occupa la decima posizione in classifica e adesso fara’ visita alla capolista per provare a mantenere a debita distanza l’inseguitrice Pro Piacenza. Non ci sara’ Cecchini, che dara’ forfait a causa di un problema alla caviglia.
Per il resto aspettiamo venerdi’ dopo la conferenza stampa di mister Lopez.

Tesser

Intanto, da Cremona, fanno eco le dichiarazione di mister Attilio Tesser: “Mancano tre partite ma noi dobbiamo rimanere concentrati solo sulla Lucchese, senza pensare al primo o al secondo posto in classifica. Serve conquistare punti, il maggior numero possibile.
La classifica non fa differenza adesso. La Lucchese è una squadra solida, tosta e in lotta per i playoff. Per noi sarà dura. Finora il gruppo non ha mai mollato, neanche nei momenti più difficili.
C’è sempre stato impegno e serietà. Dobbiamo continuare così anche nelle ultime gare”.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=16867

Pubblicato da il Apr 20 2017. Inserito nella categoria Tuttolucchese. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. Puoi lasciare un commento a questo articolo

Scrivi una replica

Nuova pagina 1

Commenti recenti