|

Grassini incontra Moriconi per l’iscrizione al campionato

Moriconi, Grassini e Lucchesi (foto Alcide Lucca)

La A.S. Lucchese Libertas comunica che, nella giornata odierna, Lorenzo Grassini e Arnaldo Moriconi si sono riuniti per parlare di alcuni aspetti relativi alla prossima iscrizione al campionato. L’incontro si è svolto oggi perché nella giornata di domani, Lorenzo Grassini, a causa di improcrastinabili impegni, non potrà essere presente alla già convocata assemblea dei soci.

La nuova riunione si terrà pertanto a breve e la nuova data sarà fissata già nei prossimi giorni.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=21451

Pubblicato da il Mag 16 2018. Inserito nella categoria Tuttolucchese, Sotto la lente. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. Puoi lasciare un commento a questo articolo

8 Commenti per “Grassini incontra Moriconi per l’iscrizione al campionato”

  1. Ieri moriconi ha parlato con la stampa, mi pare che abbia tranquillizzato tutti. Bonifico eseguito, inizio settimana accredito. Tutte le dietrologie, i complotti, stiamo tranquilli, se due imprenditori dopo mesi vanno dal notaio a firmare, un minimo di affidabilità possiamo dargliela. Ovviamente io credo che per la prossima stagione tutto filerà liscio. La vera discriminante sarà la stagione successiva. Vedremo allora la serietà, capacità finanziaria e imprenditoriale di grassini. Io spero in un futuro radioso anche perché Moriconi è dentro per un 20% e penso che non sia uno che si voglia sputtanare come fece Giuliani.

  2. Quando nulla e quando troppo: ieri due trasmissioni in contemporanea per parlare di Pantera, una scelta che a sentire G. Bini pare dettata dalle partite dell’hockey a rotelle (come si sa sport praticatissimo in Italia…).
    La conferenza stampa di Moriconi dovrebbe aver segnato la fine di questa trattativa infinita che va avanti ormai da due mesi in modo tale da poter finalmente cominciare a parlare solo di calcio

  3. Meno male ero il quello negativo. Mi pare che quasi dispiaccia se le cose alla lucchese vanno normalmente. Non credo che ci siano uomini di affari talmente poco seri da fare certi giochini con tutti addosso. In più Moriconi si ritroverebbe tutta la baracca di nuovo sulle spalle e stavolta sarebbe un gran casino. Per tirarci su diciamo che ” mal che vada andremo tutti a tifare Pisa in serie B” alla fine, se facessero una cosa del genere, meriterebbero davvero si facesse così. Liberi tutti e non se ne parli più.

  4. lasciando stare la parte legata agli eventuali stipendi arretrati o fornitori di servizi ecc…che ricadrebbero sulla vecchia gestione, se il contratto riportato su Gazzetta Lucchese è corretto si dovrebbe procedere così:

    -cambio di fidejusssione in lega della Aigornetto di €290.000 entro 30 gg (data 27Aprile?quindi 27 Maggio?) se questo non viene fatto c’è una penale di €290.000 ed il contratto rimane valido

    -tra il 7 ed il 30 Maggio città digitali dovrà fornire un documento al notaio che assicuri l’Aigornetto per i debiti pregressi con una fidejussione di €200.000 se non viene fatto il contratto è nullo….

    -entro 24h dal ricevimento della fidejussione di città digitali la Aigornetto dovrà versare €600.000 con accredito entro 7gg se non viene fatto il contratto è nullo…

    quindi se Grassini dice di aver fatto il bonifico a cosa fa riferimento? alla fidejussione di €290.000 o ai €600.000? Perchè tra aver fatto una cosao l’altra c’è una bella differenza….
    E se Aigornetto avesse già provveduto a sostituire la fidejussione e Moriconi non volesse più fare la sua fidejussione a garanzia e dovesse annullare il contratto ?

    A giudicare dall’aria abbastanza pesante qualcosa di storto sta accadendo…se qualcuno ci dicesse la verità invece di mandare sempre avanti gli altri saremmo tutti più sereni e contenti….

  5. Aria, solo aria fritta …

  6. si, tutto bello, ma i soldi son arivati ? fateci sapere , io boia !

    • Ma infatti!
      Vi sono due televisioni si occupano della Lucchese – una addirittura di proprietà di Moriconi – e quando c’è da sapere qualcosa…niente trasmissioni!
      D’altronde vanno capiti: con quel palinsesto che hanno mica è facile dire a George Clooney che la sua ospitata è rimandata…

Devi loggarti per poter commentare questo articolo Login

Nuova pagina 1

Commenti recenti