|

Entella in Serie B e Viterbese inserita nel girone A di Lega Pro? Oggi il responso del Tar del Lazio

Ripescaggi Serie B, le indiscrezioni sulla sentenza del Tar: il campionato passa a 20 squadre, ribaltone anche in Serie C
“La Lega B ha regolarmente dato inizio al campionato con le 19 squadre che, dopo aver acquisito il diritto sul campo a partecipare al torneo, hanno ottenuto la licenza per l’iscrizione da parte della Figc.

La decisione è stata assunta in conformità ai provvedimenti del Commissario straordinario della FIGC Roberto Fabbricini che così ha voluto perseguire l’interesse pubblico primario della disputa dei campionati.

La Virtus Entella, che non ha mai contestato i provvedimenti presi dal Commissario Fabbricini in merito all’organico della Serie B, sta comunque cercando di acquisire, attraverso ricorsi vari, al diritto di partecipare al torneo cadetto.

Operazione che ha già portato e porterà con sé una nuova coda di ricorsi quale, ad esempio, l’istanza presentata dal Novara che chiede la ripetizione delle partite degli ultimi Play-Out, in virtù della classifica rimodulata, o in alternativa l’iscrizione in sovrannumero, sul presupposto che la collocazione del Cesena all’ultimo posto avrebbe portato il Novara in quartultima e l’Entella in quintultima posizione, con il diritto per entrambe di giocare i Play-Out.

Il presidente dell’Entella Gozzi

Il fallimento del Cesena è stato valutato dalla Virtus Entella e da parte della Giustizia sportiva in maniera contraddittoria in ragione dell’obiettivo prefisso, ovvero considerando il club romagnolo “non fallito” quando diventava funzionale poter applicare la sanzione di -15 punti che avrebbe condannato il club all’ultimo posto in classifica. Mntre si considerava “fallito” quando si intendeva escluderlo dal contenzioso che lo legava al Chievo al quale è stata comminata una penalizzazione non di 15 ma di 3 punti, penalità che non avrebbe portato il Cesena in fondo alla classifica.

Intanto, nella giornata odierna, é atteso il responso del Tar sulla riammissione in Serie B della Virtus Entella.

Sempre nella giornata di oggi si discuterà il ricorso presentato dai legali del Catania. Le sentenze sono previste in serata o al massimo per la giornata di domani.

Sono diverse le soluzioni sul tavolo ma secondo le ultime indiscrezioni quella più probabile riguarda la riammissione in Serie B dell’Entella, con la Viterbese che andrebbe a colmare il vuoto lasciato nel girone A della Serie C.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=22612

Pubblicato da il Ott 9 2018. Inserito nella categoria Tuttolucchese. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. Puoi lasciare un commento a questo articolo

2 Commenti per “Entella in Serie B e Viterbese inserita nel girone A di Lega Pro? Oggi il responso del Tar del Lazio”

  1. E’ inconcepibile che il 10 ottobre non si sappia se l’Entella è in serie B o in serie C e che la Viterbese non sappia in che girone giocherà questo campionato.

  2. Un altro bel rinvio non si nega a nessuno.
    Ma tutti quelli che per anni hanno inveito contro Macalli e Tavecchio imputando loro ogni male del calcio italiano che fine hanno fatto? Gli si è rotta la tastiera?

Devi loggarti per poter commentare questo articolo Login

Nuova pagina 1

Commenti recenti

  • Gozzano-Lucchese 1-1, tabellino (20)
    • alessio: io non sono un granché d’accordo nei commenti che leggo qui ne con quelli di obbedio che grida allo...
    • Katia: si si, date la colpa all’arbitro vai… briaiiiiiiiiii dal sonno leggero
    • Marco77: stessi discorsi che mi sono arrivati all’orecchi anche a me, il sor De Oma, dice in giro queste cose,...
    • Pippo: IO quelli manco li cago e leggo…. Dico solo che siamo pieni. Autogril un panino e il magone. BASTA !
    • Livio1952: Pippo devo renderti l’ onore delle armi (come si diceva una volta) . Tu che eri presente e io che la...