|

Calcio italiano nel caos, Gravina: “Serve un intervento della politica di governo”

Chi ci capisce qualcosa e’ un genio. Il presidente della Lega Pro Gabriele Gravina, preso atto della ferma volonta’ di non convocare il Collegio di Garanzia del Coni in merito alle note vicende dei ripescaggi ha dichiarato:

“Prendiamo atto che sono state messe in atto azioni mirate ad impedire la pronuncia del Collegio di Garanzia del Coni.

E’ evidente la volontà di interrompere qualsivoglia forma di collaborazione per trovare una soluzione a questo momento di caos generale.

Prendiamo altresì atto della dichiarata disponibilità del legislatore ad intervenire nel caso in cui il calcio dimostrasse di non essere in grado di regolarsi e normarsi da solo. Seppur con dispiacere, auspichiamo il necessario ed urgente intervento del Governo per ripristinare l’ordine del “sistema calcio”.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=22375

Pubblicato da il Set 20 2018. Inserito nella categoria Tuttolucchese, L'Angolo del Tez. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. Puoi lasciare un commento a questo articolo

Devi loggarti per poter commentare questo articolo Login

Nuova pagina 1

Commenti recenti