|

Bassano e Vicenza, dopo la fusione diventa Lanerossi Vicenza Virtus

Il Vicenza ha un nuovo proprietario. Si tratta del gruppo OTB, la holding a capo delle industrie di “Mister Diesel” Renzo Rosso, che ha formalizzato ieri sera l’acquisto della società veneta, dando così il via a un nuovo capitolo della storia calcistica della squadra biancorossa e della sua provincia.

La denominazione sociale scelta è “L.R. Vicenza Virtus Spa”, con sede presso lo stadio “Romeo Menti”. Il nome richiama il glorioso passato del club e vuole rendere omaggio ai tantissimi tifosi sparsi in tutta la provincia.

Rosso, che ricordiamo ha deciso di fondere Bassano Virtus (di sua proprieta’) e Vicenza in un’unica societa’ calcistica, liberando per questo anche un posto in Lega Pro,  iscrivera’ la squadra al campionato di Serie C utilizzando la nomenclatura Bassano Virtus, per poi modificare il nome alla squadra partecipante in Lanerossi Vicenza Virtus.

www.Tifolucchese.com - Riproduzione Riservata

Url breve: http://www.tifolucchese.com/?p=21683

Pubblicato da il Giu 19 2018. Inserito nella categoria Le Altre. Puoi seguire le relative risposte tramite RSS 2.0. Puoi lasciare un commento a questo articolo

Devi loggarti per poter commentare questo articolo Login

Nuova pagina 1

Commenti recenti